Netflix, ecco le serie tv più seguite e amate del momento

0
1006
netflix

Le serie tv più seguite

Nella società odierna è difficile annoiarsi grazie ai diversi tipi di passatempo, proposti quotidianamente soprattutto attraverso i mass media. La televisione, per esempio, dal punto di vista sociologico è un ottimo mezzo di comunicazione. Come la radio e la stampa, rappresenta sia una fonte di informazione che di svago. Purtroppo con l’avvento dell’estate i telespettatori devono fare i conti con una calma piatta, determinata dall’assenza di tanti programmi e dalla noia delle repliche. Tuttavia i mesi estivi possono riservare tante sorprese e ciò è possibile grazie a Netflix. Si tratta di una società operante dal 1997 nella distribuzione via internet di vari contenuti d’intrattenimento a pagamento. Attualmente ci sono delle serie tv più seguite che stanno riscuotendo un enorme successo e tra queste ci sono le seguenti: La Casa di Carta 3, Sense8, The Umbrella Academy, Sex Education e Mindhunter.

La Casa di Carta 3

Le serie tv più seguite avranno sicuramente un proseguo, come quella ideata da Alex Pina. Non a caso il 18 luglio 2019 è stata confermata la quarta stagione che uscirà nel 2020. In italiano è stata pubblicata il 20 dicembre 2017 (prima parte), il 6 aprile 2018 (seconda parte) e venerdì 19 luglio sono andate in onda le otto puntate della terza. Il Professore ha formato nuovamente la banda in seguito alla notizia della cattura di Rio dalle autorità. Per riuscire nell’impresa, ha preso nuove reclute: Bogotà, Marsiglia, la detective Raquel Murillo e Martin. Quest’ultimo è un personaggio emblematico con dei conflitti interiori. Il suo intervento sarà essenziale per stabilire le sorti del gruppo.

Sense8

Si tratta di una serie televisiva di fantascienza di Lana e Lilly Wachowski e J. Michael Straczynski. E’ stata trasmessa su Netflix dal 5 giugno 2015 all’8 giugno 2018. I protagonisti sono degli sconosciuti che vivono in diverse parti del mondo e sono legati tra loro attraverso una connessione telepatica. In realtà sono dei sensate, ovvero delle persone nate lo stesso giorno con un alto livello di empatia. All’inizio sono disorientati e spesso hanno degli attimi di panico. Un uomo, di nome Jonas, si offre di aiutarli mentre un certo Whispers ha la stessa abilità che sfrutta per dargli la caccia. Determinate scene hanno causato la cancellazione della serie tv da Netflix, però i fan hanno protestato per vedere l’ultima puntata.

The Umbrella Academy

E’ una serie televisiva statunitense ideata da Steve Blackman e ispirata al fumetto di Gerard Way. Su Netflix è stato trasmesso dal 15 febbraio 2019. Quarantatré donne sparse per il mondo non sanno di essere incinte fino a quando non hanno il travaglio. Sette di questi bambini vengono adottati da Sir Reginald Hargreeves che li addestra nella sua accademia. Lo scopo è formare una squadra di supereroi. I bambini non hanno dei nomi, ma dei numeri. Sei di loro lavorano per combattere il crimine, mentre la settima è tenuta in disparte perché non ha poteri. La prima serie si è conclusa con la morte del numero 6, dunque la seconda farà scoprire se è ancora vivo o no.

Sex education

E’ una serie televisiva britannica di Laurie Nunn e diretta da Kate Herron e Ben Taylor. Su Netflix è apparso l’11 gennaio 2011 e a febbraio è stata annunciata la seconda stagione. Otis è un adolescente sensibile ai problemi altrui, soprattutto di natura sessuale. Il lavoro della madre ha inciso molto, dato che è una terapista sessuale di fama nazionale. Un suo amico riesce ad avere un rapporto completo con la ragazza grazie ai suoi consigli. Diventa così un idolo per i suoi coetanei. Infatti in poco tempo tutti gli allievi del liceo Moordale lo consulteranno a pagamento. S’innescheranno delle dinamiche interessanti e curiose.

Mindhunter

Tra le serie tv più seguite c’è anche Mindhunter, ideata da Mark Olshaker e John E. Douglas. La prima stagione, composta da 10 episodi, è stata distribuita da Netflix il 13 ottobre 2017. Dal 16 agosto ci sarà la seconda stagione. La storia è ambientata nel 1977 ad Atlanta. Il protagonista è Holden Ford, un membro del FBI, che collabora con la professoressa Wendy Carr per individuare un nuovo metodo di indagine ed identificazione degli assassini. Per realizzare il loro progetto, dovranno recarsi in varie prigioni per intervistare dei personaggi condannati a scontare delle pene.

Commenti