Nella grotta del Grinch per Natale: un’idea originale

0
406

Il Natale, si sa, non sempre rende felici tutti. Il personaggio più iconico di questo sentire è il Grinch: alcune persone potranno trascorrere queste feste nella grotta del folletto verde.

Come sarà il Natale nella grotta del Grinch?

Il posto è Boulder, nello Utah, e qui la Dr. Seuss Enterprises con la collaborazione della società di case vacanze Vacasa ha ricreato la sua versione della “casa” del Grinch. Era possibile prenotare il soggiorno nella grotta, sul sito di Vacasa: ma oggi la disponibilità è già esaurita. Evidentemente i veri Grinch, al mondo, sono più di quanto si pensi.


Vacanze di Natale a Parigi tra luci e mercatini


Una vera e propria tana

La tana è stata realizzata alla perfezione, e misura 5.700 mq dentro ad una grotta intagliata a mano. Dispone inoltre di una cucina, una sala musica, due stanze da letto e altro ancora. Sul sito è presente anche una nota del Grinch in merito.

Il Grinch in vacanza

“Io stesso, a differenza di tutti gli altri Chi, quest’anno sto uscendo dalla città, lontano dal trambusto delle feste. Sto rubando di nuovo il Natale? Forse. Sto visitando la mia casa sulla spiaggia in Florida? Non preoccuparti” dice la nota. E prosegue spiegando che, durante la sua assenza, permette ad altri di usufruire della sua casa. “La leggendaria residenza rocciosa del più famoso cattivo del mondo può essere il rifugio delle tue vacanze. Le sale della mia caverna sono accessoriate di tutte le mie cose preferite, oltre che quelle di Max, ovviamente. Vacasa si occuperà di tutto, perché io non ho né interesse né tempo per questo” conclude, in pieno stile Grinch.

Disponibilità terminata

Come dicevamo all’inizio, purtroppo non c’è più disponibilità per il periodo di Natale. Il soggiorno aveva comunque il costo di 19,57 dollari a notte, un riferimento all’anno di pubblicazione del libro. Anche se non potremo passarci qualche giorno, sarà comunque possibile realizzare dei tour virtuali.