Nel Regno Unito l’Hotel Cat ospita i felini rimasti soli

In questo periodo gli animali vengono ospitati a titolo gratuito

0
520

Molte persone in questo periodo vengono ricoverate e a casa rimangono i loro fedeli amici a quattro zampe, ma come fare? Nel nostro paese ci sono varie associazioni che si offrono di occuparsene, recandosi presso le abitazioni di chi in quel momento è purtroppo assente. Un servizio essenziale in questo momento grazie al gran cuore dei volontari che donano il loro tempo in ogni città e regione d’Italia.

Un Hotel molto particolare

Vogliamo ora parlare di una curiosa iniziativa nata nel Regno Unito, dove un albergo di nome appunto Hotel Cat, si occupa di ospitare degli animali domestici rimasti momentaneamente soli. L’albergo si trova nel parco nazionale di New Forest, ed ha dunque deciso di aprire le sue porte a degli ospiti veramente particolari, i gatti. Niente viene lasciato al caso e si possono trovare i più svariati confort: delle suite full size con ogni accessorio, letti confortevoli e giochi a volontà, per non annoiarsi mai.

I servizi offerti

Le camere ovviamente sono riscaldate e all’esterno si può anche trovare un ampio giardino dotato di sedie a sdraio, per un relax all’ombra di grandi alberi dove ci si può arrampicare. Oppure se si preferisce, ci si può dedicare ad una piacevole corsa. L’Hotel Cat rientra nelle strutture a 5 stelle avendo anche una diversa tipologia di suite, ben 8 tipi molto spaziose, anche di 32 metri quadri. Tutto per un costo di 36 sterline al giorno, solitamente, mentre in questo periodo difficile i proprietari hanno messo a disposizione la loro struttura a titolo gratuito.

Un bel gesto dunque, per aiutare i compagni di vita di chi in questo brutto periodo si è dovuto separare da loro, rimanendo però tranquilli per la loro salute e il loro benessere.