Nel 2023 il numero universale sarà il 7

Durante un evento organizzato da Clara Garcovich, l'esperta di numerologia Carlotta ha spiegato perché nel 2023 il numero universale di riferimento sarà il 7.

0
962
2023 e numero 7
Il 7 sarà il numero universale del 2023 (Foto Pixabay).

Durante il Press-Day del 16 novembre organizzato da Clara Garcovich, si è avuto modo di parlare anche di numerologia e dell’energia che porterà con sé il nuovo anno che ormai è alle porte. All’evento, infatti, è intervenuta Carlotta, numerologa ed esperta di psico-genealogia. Quest’ultima ha spiegato quanto sia importante conoscere ed essere in sintonia con l’anno in corso, perché permette a tutti noi di apprendere cosa dovremo affrontare sia come singoli che come comunità. Ebbene, il numero di riferimento del 2023 sarà il 7.

Perché il 7 sarà il numero chiave del 2023?

Come si fa a risalire all’energia universale dell’anno? Carlotta ha spiegato che è un’operazione semplice, infatti basta sommare le singole cifre che compongono il 2023: 2+0+2+3=7. Dunque, il numero universale dell’anno che sta per arrivare sarà il 7. In questo caso, si tratta di un’influenza collettiva, di un’energia che riguarda tutti noi.

Lettura di Tarocchi: quali domande porre e quelle che non dovresti fare

Qual è il significato del numero 7?

Saremo quindi governati da un numero sacro a diverse culture, che porta con sé un forte senso mistico e magico. Il 7 corrisponde alla lettera Zayn nella Cabala, e significa “spada dell’intelletto”. Di conseguenza, Carlotta ritiene che nei prossimi mesi avremo una maggiore consapevolezza di alcuni eventi che fino a poco tempo prima avevamo considerato in maniera del tutto differente.

L’anno dell’analisi e dell’intuito

Durante l’evento di Clara Garcovich, Carlotta ha affermato che il 2023 sarà soprattutto un anno di analisi e crisi costruttiva. Tutti saremo chiamati a riflettere sui nostri valori e princìpi per capire se coincidono con ciò che facciamo nella vita di tutti i giorni. Inoltre ci sarà ampio spazio per l’intuito. Durante il nuovo anno ci saranno dei momenti in cui sentiremo la necessità di concederci una pausa per fare un’analisi interiore. E così potremo avere delle nuove idee per portare a termine progetti interessanti e innovativi. Cerchiamo quindi nel 2023 di meditare e di leggere di più. Soprattutto, dobbiamo avere fiducia in noi stessi, evitando di ricadere nella paura di sbagliare di fronte a scelte del tutto inedite.