Natale sotto 3 metri di neve fresca in California

0
401
Natale sotto 3 metri di neve

Natale sotto 3 metri di neve fresca in California. Il fine settimana natalizio porterà una sorta di fiume di perturbazioni sull’arida costa occidentale degli Stati Uniti, con forti piogge, ma in montagna nevicate fortissime, con 3-4 metri di neve fresca. Il tutto con vento fortissimo.

Natale sotto 3 metri di neve fresca in California. La prima perturbazione sta lasciando la neve a quote più elevate. Ma ecco che una tempesta molto più fredda e più intensa di fine settimana del Natale potrebbe innescare nevicate più vicine al livello del mare, in luoghi come gli stati di Washington e dell’Oregon. La neve si estenderà ulteriormente con dei blizzard nel fine settimana. Ciò potrebbe portare la possibilità di un bianco Natale in città come Seattle e Portland, dove le probabilità di avere la neve a Natale vengono quantificate in una percentuale che va dall’1% al 3%.

Sono previste sino a 300 millimetri di pioggia in California. Questo vuol dire che nei monti della California cadranno metri di neve. Sulle montagne della Sierra Nevada la neve potrebbe accumularsi a tal punto da raggiungere il secondo piano di un edificio. Potrebbero cadere sino 4 metri di neve. Lo segnalano i funzionari dell’ufficio del servizio meteorologico nazionale di Sacramento.

Giornate di gelo e neve sull’Europa Centro-Orientale

Conferme su trend meteo del week end natalizio

È molto probabile che la maggior parte delle persone in viaggio verso la Sierra Nevada si trovi davanti muri di neve che potrebbero rendere particolarmente complicata la circolazione stradale, nonostante l’incessante lavoro degli spazzaneve. Le autorità avvertono, viaggiate solo con attrezzature invernale, viveri al seguito, coperte, pile, in quanto potreste rimanere bloccati dalle tempeste di neve.

Viaggiare attraverso la Sierra sarà praticamente quasi impossibile durante il fine settimana natalizio, ha affermato ieri mattina l’ufficio del servizio meteorologico di Reno. Si è montagna sono attese precipitazioni nevose eccezionali, a quote inferiori si avranno piogge torrenziali, con la possibilità di nubifragi e alluvioni lampo. Questo potrebbe mettere in pericolo coloro che si mettono in viaggio. È evidente che l’area è interessata da un’allerta meteo che da noi sarebbe di livello rosso.

Fonte: Meteo Giornale