Myanmar accusato di crimini di guerra

0
374
Myanmar accusato di crimini di guerra

Amnesty International ha accusato il Myanmar di crimini di guerra. Secondo il gruppo per i diritti umani, i militari birmani hanno utilizzato mine antiuomo in diversi villaggi del paese.

Myanmar accusato di crimini di guerra: cos’è successo?

Il Myanmar è stato accusato di crimini di guerra. Secondo Amnesty International, l’esercito birmano ha commesso crimini di guerra posizionando mine antiuomo dentro e introno ai villaggi nello Stato sud-orientale di Kayah. Amnesty ha affermato che un’indagine sul campo ha rivelato che i militari hanno utilizzato diversi tipi di mine molto pericolose per le persone. “L’uso delle mine antiuomo da parte dell’esercito birmano è ripugnante e crudele”, ha affermato Matt Wells, vicedirettore per la risposta alla crisi di Amnesty International. “In un momento in cui il mondo ha bandito in modo schiacciante queste armi intrinsecamente indiscriminate, i militari le hanno collocate nei cortili, nelle case e persino nelle scale delle persone, nonché intorno a una chiesa“, ha aggiunto.

Le indagini di Amnesty

I ricercatori di Amnesty hanno intervistato 43 persone, tra cui sopravvissuti alle mine antiuomo, testimoni e operatori sanitari, nelle municipalità di Demoso, Hpruso e Loikaw nello stato di Kayah come parte della sua indagine sull’uso delle mine. Ha anche visitato diversi villaggi recentemente sminati durante la sua visita nell’area dal 25 giugno all’8 luglio. Il Karenni Human Rights Group (KHRG) ha documentato almeno 20 civili uccisi o gravemente feriti dalle mine antiuomo a Kayah dal giugno 2021. Attivisti, operatori umanitari locali e persone senza formazione formale che hanno cercato di sminare i villaggi hanno detto ad Amnesty che l’uso delle mine da parte dei militari è aumentato vertiginosamente negli ultimi mesi. Secondo le indagini di Amnesty, i militari hanno messo almeno otto mine antiuomo nella chiesa di San Matteo nel villaggio di Daw Ngay Khu nel distretto di Hpruso a metà giugno durante i combattimenti nell’area.


Leggi anche: Myanmar: governo ombra crea una propria forza di polizia