MV Agusta sbarca in Nord America con KTM

MV Agusta e KTM hanno stretto un importante accordo che prevede la distribuzione delle mitiche moto italiane negli Stati Uniti, in Canada e in Messico.

0
212
MV Agusta Nord America
MV Agusta accordo con KTM per Nord America (Foto Pixabay).

MV Agusta ha raggiunto un importante accordo commerciale con KTM AG. Grazie a quest’intesa, l’azienda motociclistica italiana comincerà a distribuire le sue leggendarie moto anche negli Stati Uniti, in Canada e nel Messico. Il connubio ha una durata pluriennale e, oltre all’attività di distribuzione, comprende anche promozione e assistenza clienti dei veicoli del marchio lombardo da parte della sede nordamericana di KTM.

Quali sono le basi dell’accordo MV Agusta e KTM?

La partnership tra MV Agusta e KTM AG è indubbiamente di rilievo. Infatti da un lato abbiamo la storia e la fama intramontabile delle moto italiane; dall’altro invece c’è la capillare organizzazione del marchio austriaco. Insieme punteranno a far crescere la presenza di MV nell’America settentrionale. L’intesa prevede che KTM fondi una nuova società negli Stati Uniti che si occupi proprio di tutte le attività riguardanti MV Agusta. Le motociclette di Schiranna, inoltre, verranno distribuite tramite i concessionari KTM AG e anche attraverso gli store del brand lombardo già esistenti o che verranno aperti prossimamente.

Taglio emissioni: il mondo delle motociclette si adegua

Le dichiarazioni di Sardarov, Ceo di MV Agusta

In seguito all’annuncio dell’accordo, Timur Sardarov, amministratore delegato di MV Agusta Motor S.p.A., ha palesato la sua soddisfazione con le seguenti parole: “Sono particolarmente felice di questo accordo siglato tra due storiche case motociclistiche europee”. Il dirigente ha poi proseguito: “Sono certo che l’impeccabile e capillare organizzazione di vendita di KTM, unita al fortissimo appeal che il nostro marchio esercita da sempre oltreoceano, porteranno grandi soddisfazioni ad entrambe”.

Le parole di Trunken, dirigente del CdA di KTM AG

Sull’argomento è intervenuto anche Hubert Trunkenpolz, membro del CdA di KTM AG, il quale ha dichiarato: “Siamo estremamente lieti di iniziare una nuova partnership con un marchio storico di motociclette di tale importanza. La forza dei nostri marchi sta crescendo ovunque nel mondo, in particolare in Nord America dove nel 2022 le vendite supereranno le 100.000 unità con KTM, Husqvarna e GASGAS”.