Nel posticipo della XXXVII giornata di Serie A si sfidano Pescara e Palermo all’Adriatico, entrambe le squadre sono già retrocesse ma vogliono finire bene il campionato per soddisfare i tifosi.

Nei primi minuti i ritmi sono lenti, le due squadre preferiscono attendere e non si sbilanciano troppo ma al 15′ Caprari riesce ad andar via sulla corsia di sinistra e a mettere i mezzo un pallone che Muric insacca di testa per il gol del vantaggio dei padroni di casa; il Palermo prova a reagire subito con Nestorovski ma il suo tiro viene respinto da Fiorillo.

La squadra di Zeman continua a dominare il gioco per tutto il primo tempo creando numerose occasioni e sfiorando il gol a più riprese soprattutto con Brugman ma Fulignati è attento e non si fa sorprendere; la ripresa si apre con l’uscita dell’autore del gol Muric a favore di Mitrita ma è il Palermo a rendersi pericoloso con Chochev che sfiora il gol in due occasioni di testa. I padroni di casa reagiscono prima con Memushaj ma la sua conclusione termina fuori dallo specchio della porta, poi con Mitrita che però spara alto; nel finale gli abruzzesi continuano a spingere e all’87’ trovano il gol che chiude la partita con il nuovo entrato Mitrita che raccoglie un lancio lungo di Brugman e batte Fiorillo per la seconda volta.

Termina così 2-0 la sfida tra Pescara e Palermo, con questa vittoria la squadra di Zeman rimane ultima ma sale a quota 17 punti e a -6 dal Palermo.

 

Tabellino

PESCARA – PALERMO 2-0

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Biraghi (86′ Campagnaro), Zampano, Fornasier, Bovo; Verre, Memushaj, Brugman; Caprari, Cerri (75′ Gilardino), Muric (45′ Mitrita)

A disposizione: Bizzarri, Coda, Bruno, Muntari, Coulibaly, Cubas, Milicevic, Bahebeck

Allenatore: Zdenek Zeman

PALERMO (3-5-2): Fulignati; Rispoli (74′ Trajkovski), Goldaniga, Gonzalez; Cionek, Aleesami, Chochev, Diamanti (81′ Sallai), Bruno Henrique (63′ Lo Faso); Jajalo, Nestorovski

A disposizione: Posavec, Marson, Andelkovic, Sunjic, Giuliano, Morganella, Ruggiero, Silva, Balogh

Allenatore: Diego Bortoluzzi

Marcatori: 15′ Muric, 87′ Mitrita

Arbitro: Pairetto

Ammoniti: 42′ Biraghi, 59′ Brugman

 

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here