Il GP di Germania ha detto che il Mondiale è apertissimo. Trionfa Marquez, che grazie a questo secondo successo stagionale balza in testa alla classifica generale, infastidito per tutta la durata della gara dal tedesco Folger, che chiude secondo. Sul podio anche Pedrosa, davanti a Vinales, Rossi e Dovizioso che, dopo aver lottato, chiude la gara 8°.

Il circuito del Sachsenring è solo una questione di Marc Marquez, e di nessun altro. Lo spagnolo domina indisturbato nel GP di Germania da ben 5 anni consecutivi in classe Regina (e partendo sempre dalla pole), 8 anni se si considerano anche le altre categorie: un dominio. E pure la gara di oggi non è stata una passeggiata, come si potrebbe pensare, perchè Marc ha dovuto tenere a bada praticamente per tutta la gara il sorprendente Folger, che gareggiava davanti al pubblico di casa. Il tedesco della Yamaha Tech 3 non sembrava proprio voler mollare lo spagnolo davanti a lui e, per un paio di giri, gli si è messo addirittura davanti; era la sua gara. Ma il circuito tedesco ‘appartiene’ a Marquez, che infatti si riprende la prima posizione e rende la gara un monologo da quel momento in avanti.

Davanti i giochi sembravano chiusi già a 10 giri dal termine, anche vedendo un Pedrosa che sparisce letteralmente dalle cronache di gara e anche dalla regia tedesca, perchè si trova al terzo posto in solitaria, troppo lontano da Folger ma altrettanto lontano dal pilota che lo succedeva al quarto posto. E allora a ravvivare la gara ci pensano le Yamaha di Rossi e Vinales e la Ducati di Dovizioso, che danno vita a una bellissima lotta che vale il quarto posto. Dopo sportellate e mille sorpassi, alla fine la spunta lo spagnolo, autore di una rimonta niente male. Valentino chiude immediatamente dietro di lui mentre il Dovi cede e viene anche superato da Bautista ed Espargaro, che aveva provato almeno quattro volte, invano, a mettergli le ruote davanti.

La gara di oggi stravolge un po’ la classifica generale, che ora vede Marquez leader a +5 da Vinales, che a sua volta, grazie al quarto posto del Sachsenring, supera Dovizioso, andando però solo a +1 dal ducatista italiano. Quarto Rossi a -4 dal Dovi. Il Motomondiale va in vacanza estiva con 4 piloti raccolti in 10 punti.

  1. Marquez 129
  2. Vinales 124
  3. Dovizioso 123
  4. Rossi 119
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here