Le prossime mostre di Onde d’arte nel biellese

L'associazione ha realizzato il video Taccuino d'artista: su Youtube una presentazione delle opere degli iscritti

0
380
mostre di Onde d'arte
Un'opera presente alla mostra a Tollegno

Esposizioni a Biella e nel circondario nel calendario delle mostre di Onde d’arte. Conclusa quella a Tollegno, l’associazione ha già pianificato alcuni eventi per presentare i suoi artisti. Il gruppo di pittori incontrerà il pubblico in momenti di promozione della creatività che si svolgeranno nei prossimi mesi. Inoltre, su Youtube è disponibile il video con la selezione dei lavori dei componenti del sodalizio.

Quali sono le mostre di Onde d’arte?

L’associazione sarà alla biblioteca civica di Biella e a gennaio, emergenza sanitaria permettendo, a Ponderano. Poi a marzo gli artisti metteranno in mostra le opere ai Giardini Zumaglini e il mese successivo al Cantinone di Biella per una collettiva. Le altre attività del 2021 sono in definizione: non mancheranno le iniziative in collaborazione con realtà di volontariato locali. Il sodalizio ha anche creato Taccuino d’artista, una galleria digitale di quadri che mette in luce il talento degli iscritti. Come in un quaderno dei disegni, infatti, nel video scorrono ritratti, rappresentazioni di paesaggi e nature morte.

Accomunati dalla passione per colori e pennelli, gli amici del sodalizio si impegnano a diffondere l’interesse per le forme di espressività. Nato come punto di incontro e confronto tra amanti della pittura, il gruppo considera l’arte un mezzo per pensare in modo diverso. Per raggiungere le finalità associative, promuove iniziative culturali e studio delle opere, avvicinando persone di età differenti. Daniele Albarello si occupa di organizzare le attività del sodalizio e ha curato la mostra a Tollegno. “Allo Spazio 0-100 abbiamo avuto un discreto riscontro di pubblico, pur essendo un evento di soli due fine settimana”.

Gli artisti di Onde d’arte.
Carolina Ottino, Luciano Finotello, Alessandro Glasca, Cristina Cestariolli, Pietro Raco, Paolo Furno, Natalha Toporkova, Enrica Arrigo, Primo Grechi, Tiziano Peraldo.
Cristina Scalabrino, Cristina Vogliotti, Elisa Guetta, Anna Taberlet, Sofia Argentero, Mario Scalza, Sandra Cerrone, Santo Nardi, Daniele Albarello, Piera Berterello. Infine, Antonia Finotello.

Commenti