Mostra dei Giochi olimpici promuove i valori dello sport

L'esposizione è aperta a Milano e proseguirà fino al termine dell'evento sportivo

0
266
mostra dei Giochi olimpici
MILANO 19.01.2022/EVENTO: "giochi olimpici" festa di tutta l'umanità/SPORT/ph Fabio Bozzani/Nella foto il Prof. Franco Ascani

Il Presidente FICTS, Franco Ascani, ha inaugurato ieri la mostra dei Giochi olimpici invernali. Il rappresentante della Fédération internationale cinéma télévision sportifs ha parlato degli alti valori dello sport che dal 1983 l’associazione che dirige promuove incessantemente.


Macron: boicottaggi olimpici “insignificanti e simbolici”


Cosa presenta la mostra dei Giochi olimpici invernali? 

L’esposizione “Giochi olimpici: festa di tutta l’umanità” è allestita a Milano in via De Amicis, 17. Si tratta di un’iniziativa organizzata per promuovere i valori olimpici e dello sport che anticipa l’evento in programma dal 4 al 20 febbraio. Il percorso presenta medaglie e cimeli di 1900, le card e le mascotte delle Olimpiadi, oltre ai poster dei film della manifestazione. Ci sono anche le locandine di Beijing 2022.

I Giochi olimpici invernali

La XXIV edizione dei Giochi olimpici invernali ospiterà 3.000 atleti provenienti da tutto il mondo. Gli sportivi si sfideranno in 15 discipline durante ben 109 eventi. L’edizione prenderà il via con la cerimonia di apertura del 4 febbraio e si protrarrà fino alla serata di chiusura del 20. Per sottolineare l’importanza dell’evento, nel suo videomessaggio diramato durante l’incontro, il Presidente Ascani parlato dei valori che rappresentano. “I Giochi olimpici non riguardano la politica. Sono innanzitutto lo sport. Gli atleti personificano i valori di eccellenza, solidarietà e pace. Sono certo che i Giochi di Pechino contribuiranno positivamente alla diffusione delle conoscenze, del sapere, del vivere civile dei rapporti umani. Associare i Giochi allo sport alla cultura e all’educazione, come sta facendo la Cina, significa riconoscere al Paese, la capacità di influenzare lo sviluppo della coscienza collettiva. Un messaggio importante in occasione dell’anno della Cultura e del turismo Italia-Cina.”

Franco Ascani e l’apertura della mostra

“Il ruolo cruciale che rivestono oggi i nuovi media si innesca in un processo di osmosi con i loro antenati, cinema e TV. Crea un modello di comunicazione sempre più aperto, capace di entrare nelle case e interagire con le persone. Un travaso moltiplicatore di immagini che diventa anche la memoria su cui si fondano i valori e la cultura dello sport. Le Olimpiadi non vivono solo ogni quattro anni, i Giochi Olimpici vivono sempre, anche grazie alle attività di FICTS”. Con queste parole a sostegno del rapporto ITALIA-CINA, Franco Ascani Presidente FICTS ha aperto la mostra allestita a Milano. La voce autorevole ha dato forza alle immagini esposte raffiguranti le copertine dei film olimpici e foto storiche dell’evento. La presentazione ha dato grande valore e pone massima attenzione agli imminenti Giochi olimpici invernali. Infatti, nessun evento come lo sport è in grado di unire tutti, in una sana, avvincente e globale condivisione e competizione di talenti.   

Immagine da cartella stampa.