Moschino presenta la sua collezione: un omaggio a Pablo Picasso

0
399
MILAN, ITALY - SEPTEMBER 19: Bella Hadid walks the runway at the Moschino show during the Milan Fashion Week Spring/Summer 2020 on September 19, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Jacopo Raule/Getty Images)

La nuova collezione di Moschino ispirata a Pablo Picasso (FOTO)

In occasione di Milano Fashion Week, il 19 settembre 2019, Moschino presente una collezione del tutto innovativa: di ispirazione cubista, le modelle indossano una cornice dorata, sembrando soggetti dei quadri di Pablo Picasso. La collezione disegnata da Jeremy Scott riprende l’arte di Picasso anche nei diversi periodi che la caratterizzano.

Abiti dipinti a mano, giacchine da torero dalle spalle imponenti e decorate con pietre.
La borsette di pelle con ricoperte da corna si ispirano all’idea del toro spagnolo.
Una parte della sfilata è importata sui visi da donna che ricordano i dipinti di Picasso.

La presentazione di moda di Moschino si chiude con l’abito-violoncello in pelle dorata e l’abito-spartito in organza.

Collezione primavera-estate 2020: arte a 360°

Kaia Gerber, Bella e Gigi Hadid, Irina Shayk e Adut Aketc, sono solo alcuni nomi delle modelle che sono divenute tele de dipingere. Ogni loro particolare, dal volto ai capelli, dalle scarpe alle spalle dei vestiti, è un rimando al cubismo, alla Spagna, a Picasso.

L’hair-staylist Julien D’Ys, che ha curato le acconciature delle modelle ha esordito dicendo: “Ho realizzato uno chignon basso e tiratissimo che riporta subito alle ballerine di flamenco della Spagna più autentica. Una volta realizzato l’hair lo tingo con il pennello prendendo il colore direttamente da una tavolozza forte e pop“. Chignon bassi, riga centrale, capelli tirati, ciocche colorate dipinte a mano libera: “Siamo completamente nel mondo di Picasso“.

Kabuki e Mac Cosmetics hanno il merito di aver evocato, sul volto delle splendide modelle, l’arte cubista senza però cadere nei vistosi dettagli tipici del movimento artistico. Il make-up artist ha affermato: “Ho ricreato gli occhi grandi alla Picasso, ma senza aggiungere troppi dettagli, il risultato è chic e delicato“ , grazie all’eyeliner allungato verso l’esterno, al mascara assente, alle sopracciglia folte e alle labbra rosse come Paloma Picasso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here