Queste sono le ultime voci che girano negli studi mediset, Morgan lascia i suoi panni da coach, purtroppo per il momento non abbiamo grandi notizie, Marco non si è ancora pronunciato in merito alla sua scelta, dai social siamo riusciti a recuperare il video in cui i bianchi cercano di spiegare cosa è successo in questa settimana da spingere l’allontanamento del coach. Che sia ben chiaro questa è stata una decisione della squadra non di Morgan.

La redazione ha visto fin dall’inizio che i rapporti con i ragazzi erano difficili, confrontandosi con Sebastian, Shady e Mike. “I pezzi che mi assegnavano non erano funzionali alla mia riuscita”, queste le parole del giovane Mike, “in Marco ho una grande stima”, ma a quanto pare non come direttore artistico. I ragazzi hanno sentito la mancanza di una guida, ricordanto più la sua assenza durante le prove, “al massimo il coach era presente insieme agli altri”. In questo caso è abbastanza facile comprendere l’invidia, o forse, l’ammirazione che i bianchi hanno nei confronti dei blu che invece procedono come un branco di lupi, uniti e forti, con le vele spiegate vanno avanti nel serale con il coach Elisa.

Il tempo e l’equilibrio sono i fattori principali, Marco non riusciva a stare nei tempi di preparazione della settimana, “ci assegnava i pezzi senza darci l’opportunità di studiarli prima”, ci svela Shady, Morgan a quanto pare ci teneva a dare la sua spiegazione dei pezzi assegnati, ma comunque non era sempre presente durante i tempi di preparazione del serale.”C’è poco dialogo…ne va delle nostre esibizioni”così gli alunni della squadra bianca si esprimono, chiedono di prendere provvedimenti seri nei confronti del loro coach.

Cosa avrà realmente spinto Morgan ad accettare questa scelta dei ragazzi? Sabato scorso, 8 aprile abbiamo assistito alla terza puntata del serale, in questo percorso che è iniziato soltanto a fine marzo, in un primo momento il direttore tecnico dei bianchi si è scagliato contro i suoi alunni, giudicandoli incapaci di capire il senso delle canzoni, con la storia che c’è dietro, arrivando anche a proporre ai suoi alunni di abbandonare il programma o di limitarsi a cantare “Il ballo del qua qua”. Meno grazioso è stato quando si è scagliato contro Elisa e Rudy Zerbi, per poi finire con il gridare al pubblico “ignoranti” e “bimbi michia”.

Per il momento il nostro eccentrico e folle Morgan sembra essere scomparso nel nulla, Elisa ha lasciato una personale dichiarazione su facebook. Il coach della squadra blu con questo piccolo sfogo spera di poter convincere Marco a tornare su sui passi, l’obbiettivo di questo gioco non è vincere ma è far emergere le capacità di questi giovani ed aspiranti ballerini e cantanti. Avremo il ritorno di Emma come coach?

Non si può controllare un testa così ribelle, si può provare a comprenderla, speriamo solo di poterlo rivedere sabato, o meglio venerdì dato che la puntata sarà registrata domani. Il carattere ribelle e a volte imprevedibile di Morgan può essere difficile da sopportare, ma è comunque un uomo schietto, colto e sincero, possiamo condannarlo per questo?

 

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here