Lo credevano disperso nei boschi, invece ha trascorso tre giorni imprigionato in un tombino dove era caduto mentre cercava un mazzo di chiavi. E’ accaduto a Montegrotto Terme, in provincia di Padova, dove un anziano è stato salvato dal soccorso alpino.

Frenetiche le ricerche giorno e notte da parte di carabinieri, vigili del fuoco e corpo nazionale soccorso alpino e speleologico (Cnsas): si pensava che l’uomo si fosse smarrito o fosse stato colto da un malore nella zona impervia dei colli. Invece era precipitato sotto una grata nei pressi di casa, aperta mentre cercava le chiavi e poi chiusa inavvertitamente da qualcuno.

Il soccorso alpino e speleologico Veneto ha provveduto, con tre sanitari del Corpo che si sono calati nella fossa per seguire la parte medica, al recupero dell’uomo.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here