Monogramma di re Carlo: lignaggio di Enrico VIII

Reso noto il simbolo che nei prossimi mesi sostituirà l'emblema di Elisabetta II su carte e filigrane reali

0
369
Monogramma di Re carlo
Cypher di Re Carlo III

Apparirà su edifici governativi, documenti emanati dalla Cancelleria reale e cassette postali il monogramma di Re Carlo. Abbandonato il lutto per la scomparsa di Elisabetta, la burocrazia del Regno Unito sta provvedendo a modificare le insegne per l’ascesa al trono del nuovo sovrano. Per cypher il figlio di Filippo ha deciso di recuperare la corona Tudor che ricorda l’emblema del nonno Giorgio VI.


Lapide di Elisabetta II: una tomba familiare semplice


Cosa rappresenta il monogramma di Re Carlo?

Il cypher, progettato dal College of Arms, mostra l’iniziale di Sua Maestà, C, che incrocia l’asta e la gamba di R di Rex. All’interno dell’arco della lettera sono inseriti i numeri romani a formare tre. Al di sopra è realizzata la corona che Carlo III ha deciso di modificare dalla madre. Infatti, la Regina Elisabetta ha scelto di staccarsi dalla tradizione e preferito il simbolo di autorità di St. Edwards. Il figlio ha invece scelto la dignità regale dei Tudor, già simbolo di Enrico VIII. Una versione scozzese del monogramma presenta il diadema scozzese e è approvata da Lord Lyon King of Arms. L’emblema della casa reale è progettato anche immagine in bianco e nero.

Nuove monete e francobolli

Nei prossimi mesi nel Regno Unito saranno introdotte delle modifiche che riguardano proprio la rappresentazione del sovrano. Le monete della Regina Elisabetta II saranno gradualmente sostituite dai soldi col profilo di Carlo III. Il volto della regnante era a sinistra, il figlio a destra, una variazioni all’ascesa della nuova guida del paese. Cambieranno anche i francobolli e le medaglie di merito, Distinguished Service Cross e Royal Red Cross. Saranno realizzate anche nuove divise ufficiali per la polizia, gli Yeoman Warders, le uniformi militari e la segnaletica del codice reale. Il marchio digitale sarà introdotto immediatamente, ma per gli oggetti di cancelleria potrebbero occorrere anche decenni.

La progettazione del monogramma di Re Carlo

Cypher era una delle numerose opzioni proposte dal College of Arms e presentate al Re. L’ente, fondato nel 1484, crea e mantiene registri ufficiali di stemmi e pedigree. Gli araldi che compongono il collegio sono membri della casa reale e quindi agiscono per autorità della Corona.