Moncalieri – Dopo il furto di 5 furgoni inseguimento da film

0
566

Inseguimento da film dopo furto di 5 furgoni: ladri perdono grosso generatore in strada. I malviventi sono entrati in azione nella tarda serata in un’azienda che lavora nel ramo dell’impiantistica.

Forzando il cancello di ingresso e portandosi via ben cinque furgoni carichi di materiale, probabilmente il vero obiettivo dei ladri. Ne è nato un inseguimento  ad alta velocità andato avanti per oltre un’ora. Momenti di paura e scene da film tra le strade di Torino. Dove si è assistito a un lungo inseguimento tra forze dell’ordine e una banda di malviventi. Che aveva svaligiato il deposito di una ditta di costruzioni portandosi via ben cinque furgoni.

L’episodio nella serata di mercoledì tra La Loggia, Moncalieri e Nichelino, nell’hinterland sud del capoluogo piemontese. I malviventi erano entrati in azione nella tarda serata in un’azienda di La Loggia. Azienda che lavora nel ramo dell’impiantistica. Hanno forzato il cancello di ingresso e portato via ben cinque furgoni carichi di materiale, probabilmente il vero obiettivo dei ladri.

È subito scattato l’allarme e in zona sono state inviate diverse volanti che poco dopo si sono imbattuti nei furgoni. Questo ha scatenato un inseguimento  ad alta velocità andato avanti per oltre un’ora tra le strade dei vari comuni limitrofi. Alla vista dei carabinieri, infatti, i ladri hanno pensato bene di darsi alla fuga a folle velocità rischiando anche di provocare incidenti mortali.

Da uno dei furgoni, addirittura ad un certo punto è volato via un grosso generatore elettrico rischiando di provocare una tragedia. Fortunatamente alla fine tutta la refurtiva, compresi i furgoni, è stata recuperata. I ladri invece sono riusciti a scappare.