Moldavia e Georgia presentano richiesta di adesione all’UE

0
290
Moldavia e Georgia presentano richiesta di adesione all’UE

Moldavia e Georgia hanno presentato la richiesta ufficiale di adesione all’Unione Europea. Dopo l’invasoine dell’Ucraina da parte delle Russia, molti Paesi dell’est Europa hanno paura che possano trovarsi nella stesa situazione.

Moldavia e Georgia hanno presentato richiesta di adesione all’UE?

La paura di un’invasione russa cresce anche in altri paesi orientali. Moldavia e Georgia hanno così deciso di presentare ufficialmente la candidatura di adesione all’Unione Europea. La presidente della Moldavia, Maia Sandu, ha affermato che certe decisioni devono essere prese rapidamente. “Vogliamo vivere in pace, prosperità, essere parte del mondo libero. Mentre alcune decisioni richiedono tempo, altre devono essere prese in modo rapido e deciso e sfruttando le opportunità che derivano da un mondo che cambia”, ha detto Sandu. Il ministro degli Esteri moldavo, Nicu Popescu, ha salutato l’annuncio come “un giorno in cui le generazioni future si riferiranno con orgoglio, è il momento in cui il nostro Paese si è ancorato irreversibilmente allo spazio europeo”. “La storia ha considerato la scelta europea del popolo georgiano come il suo obiettivo strategico”, ha invece affermato il primo ministro georgiano Irakli Garibashvili dopo aver firmato la lettera di richiesta.

Le richieste di Moldavia e Georgia sono perlopiù simboliche. Ci vorranno infatti anni e lunghi negoziati prima che riusciranno a diventate candidati ufficiali dell’UE. Tuttavia rappresentano un momento significativo che mostra la Russia sempre più isolata. Il Consiglio europeo dovrà comunque dare una risposta ai due Paesi.  


Leggi anche: Putin: “La Russia non ha cattive intenzioni”