Moda evergreen: i capi che non tradiscono mai le attese

Felpe, cappotti o trench sono solo alcuni dei capi d'abbigliamento che non passano mai di moda e che non dovrebbero mancare nel guardaroba.

0
297
Moda evergreen i capi principali
I capi d'abbigliamento che non passano di moda (Foto Pixabay).

In questi ultimi anni, il mondo della moda consiglia di non sprecare abiti e accessori, per contrastare con l’inquinamento derivante dagli scarti e dai cumuli di rifiuti di vestiti che invece potrebbero essere comodamente riutilizzati. A tal proposito, ci sono alcuni capi che rappresentano la moda evergreen perché non risultano mai inadatti, anzi, sono (quasi) sempre in linea con le tendenze del momento. Per farlo, è importante creare degli abbinamenti che rispecchino i trend del periodo. Andiamo a scoprire, dunque, quali sono abiti, pantaloni e scarpe che dovremmo sempre avere a portata di mano.

Moda evergreen: felpe, maglie e scarpe sempre al passo coi tempi

Innanzitutto, è bene chiarire che la moda evergreen non è affatto avara di colori. In molti pensano che si fermi a delle tonalità basiche e semplici, ma non è così. Infatti, grazie a degli outfit ben studiati, cappotti e trench, ma anche t-shirt e felpe possono risultare in linea con le tendenze contemporanee. Vediamo quali sono, nel dettaglio, i capi che non sono mai fuori moda.

  • La varsity jacket: si tratta di un bomber di lana con maniche in pelle. In origine era un maglione sul quale giocatori della squadra di baseball di Harvard decisero di ricamare una grande lettera “H”. Da quel momento, si sono moltiplicate le divise dei college statunitensi applicate alla moda. Infatti ne troviamo di vari colori, con stemmi e decorazioni per tutti i gusti. Uno stile, questo, che è stato trasferito anche alle felpe.
  • Maglia marinière: nel 1913 è Gabrielle Chanel a portare alla ribalta la marinière (chiamata anche breton), facendone il punto di riferimento della sua collezione da mare. Negli anni seguenti ci ha pensato Jean Paul Gaultier a renderne ancor più chic il design. Questo capo sempre all’insegna del fashion, si può comodamente indossare con un jeans o con un pantalone sartoriale bianco.

Cappotti Zara: proposte per l’Inverno 2022

Dalle sneakers bianche ai capi oversize

  • Sneakers bianche: un altro simbolo della moda evergreen sono proprio le scarpe da ginnastica di colore bianche. La loro versatilità le rende delle calzature che non dovrebbero mai mancare nel guardaroba personale. In questi ultimi anni si è affermata la tendenza di associarle non solo a dei look casual, ma anche eleganti.
  • Il trench di pelle: quando è in pelle lucida, effetto vinile, il trench è davvero irresistibile. Le donne che amano un look grintoso e dalla personalità accentuata, possono unirlo ad un outfit in total-black.
  • Cappotti oversize: la tendenza dei cappotti dalle taglie grandi è tornata in voga proprio nella moda Inverno 2022-2023. La loro versatilità è confermata dai tagli puliti e dai design genderless. Inoltre si tratta di un capo particolarmente resistente, da utilizzare quindi anche per molto tempo.