Miwako Sakauchi e i dipinti anti Olimpiadi “Vortex”

Una serie di lavori che esprime il dissenso per l'organizzazione delle Olimpiadi di Tokyo

0
629
Miwako Sakauchi
L'artista mostra le sue opere

Un gruppo di artisti giapponesi usa la propria arte per opporsi allo svolgimento delle Olimpiadi di Tokyo. Miwako Sakauchi è tra i creativi che ritiene che l’organizzazione dell’evento sportivo nel periodo post pandemia abbia richiesto troppo impegno al paese.


Olimpiadi Tokyo: i manifestanti chiedono l’annullamento


Qual è il messaggio che vuole trasmettere Miwako Sakauchi?

Secondo il gruppo di creativi la manifestazione non può considerarsi una festa. Infatti, gli interventi per predisporre gli spazi per le prove hanno messo in evidenza le difficoltà provocate dalla situazione sanitaria. Non è piaciuto nemmeno l’atteggiamento repressivo nei confronti di chi ha espresso dissenso verso la manifestazione. L’opinione di alcune persone è infatti che possa scoppiare una nuova ondata di pandemia.

La mostra “Dichiarazione della fine dei giochi olimpici”

Sakauchi ha partecipato a febbraio all’esposizione degli artisti che preferivano non si svolgessero le Olimpiadi. Lo stato di emergenza prolungato ha aumentato la preoccupazione della gente e il rischio di contagio è un fattore di rischio da considerare. Gli artisti hanno realizzato anche delle t-shirt contro lo svolgimento dell’evento sportivo, ma sono state rimosse dal mercato. Il gruppo di creativi ha avvertito pertanto le richieste del Comitato organizzatore come una limitazione alla libertà di espressione. I talenti si sono fatti portavoce di un sentimento comune che i promotori dell’evento dovrebbero prendere in considerazione.

Le Olimpiadi di Tokyo

A meno di un mese dall’inizio dell’evento sportivo, il Comitato ha comunicato che nelle strutture olimpioniche potrebbero accedere al massimo 10mila persone. Dopo il 12 luglio l’amministrazione di Tokyo può decidere anche di non far entrare nessuno negli stadi. Si tratta di una decisione da attuare soltanto in caso di stato di emergenza.

La serie “Vortex” di Miwako Sakauchi

I lavori che Miwako Sakauchi ha realizzato per la mostra sono su cartone strappato e carta da disegno. Con cinque tonalità rappresenta le Olimpiadi moderne. La serie di opere richiama il vortice di sensazioni che l’artista ha provato quando ha saputo dell’organizzazione delle Olimpiadi. La forma del tifone e i colori a contrasto rendono l’idea dell’incertezza in cui si svolge la manifestazione a poche settimane dalla fine del lockdown.