Missile sul Giappone: lo stato avverte i residenti di mettersi al riparo

Il lancio di prova è stato l'ultimo di una serie di lanci da parte del Nord. Il missile ha sorvolato il Giappone ed è atterrato nel Pacifico.

0
379

La Corea del Nord ha lanciato martedì 4 ottobre un missile balistico sopra il Giappone per la prima volta in cinque anni, ha dichiarato l’esercito sudcoreano, provocando un raro avvertimento da parte del governo giapponese ai residenti di due prefetture del nord di cercare riparo. Il lancio ha rappresentato una grave escalation da parte della Corea del Nord, che negli ultimi giorni ha condotto una raffica di test missilistici mentre gli Stati Uniti e i loro alleati tenevano esercitazioni militari nella regione.

Il missile sul Giappone

Secondo il Ministero della Difesa giapponese, il missile è passato sopra il Giappone verso l’Oceano Pacifico alle 7:22 ed è atterrato nell’oceano 17 minuti dopo. Il Giappone ha dichiarato che il missile è caduto al di fuori della sua zona economica esclusiva, che si estende per 200 miglia nautiche dalle sue coste. La Corea del Nord ha lanciato 23 missili balistici e di altro tipo quest’anno – quattro solo questa settimana – ma è stata la prima volta dal lancio del 2017 che il Giappone ha emesso un avviso ai residenti di mettersi al riparo. Il governo ha esortato la popolazione delle prefetture di Aomori e Hokkaido, così come di diverse isole vicino a Tokyo, a cercare riparo mentre seguiva il percorso del missile. L’ultima volta che un missile nordcoreano ha sorvolato il Giappone è stato il 15 settembre 2017, quando il Paese ha lanciato il suo missile balistico a gittata intermedia Hwasong-12. Il missile ha volato per 2.300 miglia, schiantandosi nelle acque a 1.370 miglia a est di Hokkaido, la principale isola giapponese più settentrionale.