Miss Sohee alla settimana della moda di Milano con Dolce & Gabbana

0
151

Sono stati anni entusiasmanti per la designer Miss Sohee, nata in Corea e residente a Londra. Da quando si è laureata alla Central Saint Martins nel 2020, le sue creazioni sono state acclamate come la nuova generazione della Haute Couture, attirando l’attenzione di Miley Cyrus, Cardi B e Gemma Chan. Anche la direttrice di moda di Tatler e Couture-coveter Sophie Pera è stata una sua fan fin dall’inizio, fotografando i suoi abiti ultra-glamour in eleganti editoriali e la star della copertina, la Marchesa di Bath, a gennaio dello scorso anno.

Miss Sohee: il supporto di Dolce & Gabbana

Come per molti giovani stilisti, il supporto di grandi nomi dell’industria è il sogno, che permette alle loro fantasie di attualizzarsi in tutto il loro splendore. Un sogno che per l’etichetta Miss Sohee è diventato realtà. Gli imperatori italiani dell’eleganza Dolce & Gabbana hanno annunciato che non solo aiuteranno a creare la prossima collezione della stilista, ma ospiteranno anche la sfilata in una delle loro illustri location durante la settimana della moda milanese di febbraio. “Sono davvero entusiasta di vedere la mia visione creativa prendere finalmente vita. Sono estremamente grato a Domenico e Stefano per il loro generoso sostegno e per questa opportunità unica. Sapere che posso contare su di loro e che incoraggiano la mia creatività è un vero onore”, dice Sohee.

Cosa vedremo?

Gli ammiratori di Dolce & Gabbana saranno in grado di vedere somiglianze nei lavori delle due case di moda; una celebrazione della forma femminile, un’intrinseca attenzione al dettaglio divino e la perfetta quantità di eccentricità d’avanguardia. In altre parole, questa collaborazione è un’accoppiata fatta nel paradiso dello stile e sarà sicuramente un punto culminante delle collezioni della prossima stagione. Miss Sohee è una vera artista e i suoi primi lavori ne sono già la prova. La visione e l’identità del suo stile ci hanno colpito immediatamente. “Conoscendo Sohee, abbiamo avuto modo di apprezzare l’autenticità e la freschezza del suo approccio, molto vicino al nostro. La sua dedizione e il suo amore per Fatto a Mano ci hanno convinto a sostenere questo progetto, e siamo davvero felici di essere al suo fianco in questo momento speciale: il futuro appartiene ai giovani“, hanno detto Domenico Dolce e Stefano Gabbana