Minsk: embargo commerciale verso merci da alcuni Paesi

L’embargo riguarderà merci provenienti da “paesi che compiono azioni ostili”

0
183
Minsk: embargo commerciale verso merci da alcuni Paesi

In risposta a nuove sanzioni UE contro la Bielorussia, Minsk ha deciso di imporre un embargo commerciale verso alcune tipologie di merci provenienti da Paese che il governo ritiene compianti “azioni ostili”. In caso di ulteriori provvedimenti da parte dell’UE, la Bielorussia ha minacciato di ampliare ulteriormente l’embargo.

Cosa prevede l’embargo commerciale imposto da Minsk?

Il governo di Minsk h imposto un embargo commerciale sulle merci che provengono da Paesi che, secondo la Bielorussia “attuano politiche discriminatorie e si comportano in modo ostile“. Si tratta di una delle risposte al quinto pacchetto di sanzioni dell’Unione Europea. Il governo ha minacciato di ampliare ulteriormente l’elenco dei paesi coinvolti nell’embargo “se seguiranno ulteriori azioni distruttive”. A riportare la notizia è DW, citando il Consiglio dei ministri della Bielorussia.

I Paesi e le merci coinvolte

Il divieto di importazione delle merci entrerà in vigore a partire dal giorno 1° gennaio 2022. Nel particolare, i Paesi coinvolti risultano essere quelli facenti parte dell’UE, insieme con USA; Canada; Norvegia; Albania; Islanda; Macedonia del Nord; Regno Unito, Montenegro e Svizzera. Le merci colpite riguarderanno carne di maiale, vitello e prodotti a base di carne, ma anche alcuni sottoprodotti, latte e latticini, ortaggi – ad eccezione di quelli destinati alla semina – frutta, colture, grassi da cucina, prodotti dolciari e sale. Minsk ha però sottolineato che il divieto non si applica a quei prodotti importati dai cittadini bielorussi per il consumo personale, così come quelli destinati all’alimentazione dei bambini. Inoltre, al fine di compensare le conseguenti perdite, la Bielorussia prevede di rifornire il mercato attraverso beni di produzione nazionale.


Leggi anche: La Russia accusa l’UE della catastrofe al confine Polonia-Bielorussia