Mini Cooper elettrica – ecologia e grandi prestazioni in un solo mezzo

La Mini Cooper elettrica è la nuova frontiera del celebre marchio! Ecco a voi tutte le caratteristiche della Mini Cooper SE Full Electric rese note finora...

0
578

Il Salone Internazionale dell’auto di Francoforte stupisce i suoi visitatori con una grande novità per gli appassionati di automobilismo: la Mini Cooper elettrica! Ebbene si: è in arrivo una Mini totalmente immersa nelle nuove tecnologie che fanno incontrare automobili ed ecologia attraverso l’impiego dell’elettricità al posto di carburante! Il nuovo modello si chiama Mini Cooper SE Full Electric e trasporta la tipica esperienza di guida della Mini Cooper in un mondo in cui si può fare del tutto a meno del carburante a combustione.

Queste le caratteristiche di consumo ed emissioni del nuovo gioiellino: consumo di carburante combinato: 0,0 l/100 km; consumo di energia elettrica combinato: 16,8-14,8 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km. Un affare che combina quindi l’ecologia al comfort tipico di questo marchio, che ha “elettrizzato” i presenti con una vera e propria performance dimostrativa a bordo del suo nuovo prodotto. La tecnologia della batteria a celle, presente appunto nella Mini Cooper elettrica, estende l’autonomia elettrica della versione ibrida plug-in della MINI Cooper SE Countryman ALL4 del 30%.

 La nuova Mini Cooper è la prima vettura compatta premium a consumo zero, con sistema di guida esclusivamente elettrico; essa offre la possibilità di diminuire il proprio impatto ambientale conservando le prestazioni energiche richieste per la guida urbana ed extraurbana.

Il 30ennesimo Anniversario della via Baltica. Oltre 200 auto d’epoca per celebrare l’evento

Il motore elettrico è da 135 kW/184 CV e risponde in maniera istantanea all’accelerazione: la Mini Cooper Elettrica scatta da 0Km/h a 60Km/h in 3,9 secondi e da 0Km/h a 100Km/h in 7 secondi. La batteria in dotazione è in litio e permette un’autonomia inclusa tra i 235 ed i 270 kilometri. La taratura specifica delle sospensioni e un baricentro estremamente basso (risultante dal posizionamento della batteria ad alta tensione nel pianale del veicolo) conferiscono alla nuova MINI Cooper SE una straordinaria agilità di guida e grande dinamismo in curva. La posizione della batteria permette di mantenere le dimensioni classiche di una Mini Cooper per abitacolo e bagagliaio.

Non solo Mini Cooper Elettrica: una lezione di storia

Oltre a presentare quest’innovativo modello, il celebre marchio britannico ha approfittato dell’occasione per celebrare la propria storia: sono passati infatti ben 60 anni dalla realizzazione della prima automobile “Cooper” mai esistita, ed il marchio ha dunque celebrato una storia fatta di innovazione e creazione di modelli sempre capaci di coniugare comodità a sicurezza, buone performance su strada a durevolezza. I visitatori del padiglione 11 (posto vicino all’ingresso principale dell’arena della fiera di Francoforte) potranno dunque ammirare l’attuale gamma di modelli del marchio e una serie di nuove aggiunte alla sua gamma di accessori e prodotti lifestyle dal 12 al 22 settembre 2019 .

Commenti