Milioni di utenti di Microsoft Windows 10 a rischio

0
833
bug e errori windows 10

Non è un bel periodo per Microsoft e Windows 10. Per questo non dovrebbe sorprendere che, nonostante le recenti modifiche e gli aggiornamenti frustranti, limitanti, caotici e piuttosto bizzarri, ci siano anche nuovi avvisi di rischio che tutti gli utenti di Windows 10 devono conoscere.

BleepingComputer e Windows Latest segnalano che due recenti aggiornamenti di Windows 10 interrompono l’avvio, la stampa, il menu Start, la ricerca di Windows e WMWare Workstation. Ed è tutto quello che sappiamo finora, come la segnalazione dal menu Start “Il tuo menu Start non funziona. Proveremo a risolverlo al prossimo accesso” – e no, accedere di nuovo non aiuta.

BleepingComputer cita più fonti e il contatto di un addetto al supporto IT che afferma “Il mio telefono ha squillato tutto il giorno con i clienti con macchine che non si avviano dopo l’aggiornamento di ieri”.

“Questo aggiornamento ha rovinato totalmente il mio computer, schermata di riparazione Microsoft all’avvio. Nessuna delle loro correzioni automatiche funziona !!! ”ha scritto un utente.

“La realtà è che questo aggiornamento è un gran casino” conclude BleepingComputer.

“La descrizione di ciò che corregge è stata formulata male e nessuno ha idea se si tratta di un aggiornamento cumulativo con una correzione di sicurezza o principalmente di un aggiornamento di sicurezza con correzioni non di sicurezza.”

Quindi state alla larga.

Nel frattempo, Windows Latest riporta che KB4517211, un aggiornamento cumulativo facoltativo di Windows 10, è alla base dei problemi con Windows Search e Cortana, con gli utenti che hanno presentato reclami sul forum della community di Microsoft e sull’hub di feedback.

“Dopo aver installato KB4517211 e riavviato, non è possibile digitare nulla nel campo di ricerca”, ha scritto un utente su Feedback. “Non puoi nemmeno portare il cursore lì dentro.”

Per quanto riguarda i problemi di VMWare, gli ultimi report di Windows riportano che i PC interessati ricevono il messaggio: “VMware Workstation Pro non può essere eseguito su Windows: verifica la presenza di una versione aggiornata di questa app che gira su Windows”. Ma non esiste una versione aggiornata.

La buona notizia è che gli utenti hanno scoperto che la disinstallazione di entrambi gli aggiornamenti risolverà questi problemi, ma questo farà ben poco per placare le paure più ampie degli utenti dopo che un ex dipendente Microsoft ha dato una soffiata sul perché gli aggiornamenti di Windows 10 sono diventati così scorretti.

Solo nell’ultimo mese, puoi aggiungere questi cinque nuovi bug in un elenco di aggiornamenti di Windows 10 che hanno già interrotto la ricerca e il menu Start (sì, ancora), hanno causato problemi USB e audio, scolorimento dello schermo, e utenti disconnessi da Internet.

Il sospetto è che questi problemi siano solo la punta dell’iceberg.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here