Milano – scompare 12enne dopo l’uscita di scuola: ore d’ansia per la famiglia

0
539

Un ragazzino di 12 anni risulta scomparso dalla giornata di ieri, venerdì 29 gennaio, a Milano. Kavindu, questo il suo nome, dopo essere uscito dalla scuola media che frequenta in zona Zara non è più rientrato a casa. I genitori, spaventati, hanno lanciato l’allarme. Tanti gli appelli condivisi sui social network.

Un ragazzino di appena 12 anni risulterebbe scomparso dalla giornata di ieri, venerdì 29 gennaio, a Milano. Kavindu, questo il suo nome, frequenta la scuola media Cagliero in via Veglia, in zona Zara. Doveva tornare a casa alle 14 dai suoi genitori ma non è più rincasato: col passare delle ore è aumentata la preoccupazione da parte della famiglia, che ha lanciato l’allarme. Al momento sono diversi gli appelli sulla scomparsa del ragazzino apparsi su alcuni gruppi social del quartiere: tante le condivisioni e i messaggi, ma purtroppo il bimbo nella mattinata di oggi non risulta ancora essere tornato a casa.

Indossava un giubbotto verde militare

La famiglia si è recata ieri sera in questura a sporgere denuncia di scomparsa: i genitori del bimbo sono ritornati in via Fatebenefratelli nella giornata odierna, fornendo ulteriori dettagli sulla vicenda. Nel frattempo sui social circolano foto e descrizione del ragazzino, nella speranza che qualcuno possa avere informazioni utili a ritrovarlo: Kavindu è alto all’incirca 1 metro e 60 e indossava un giubbotto verde militare al momento della scomparsa. C’è chi spera possa essersi recato da un amico: un allontanamento volontario, forse una bravata, si spera senza conseguenze.

A conferma di questa ipotesi la circostanza, resa nota dai genitori, che da casa mancherebbero un tablet, un cambio abiti e un ulteriore giubbino. Hanno iniziato a circolare anche alcuni messaggi su un ipotetico ritrovamento, che però sono stati smentiti. Un messaggio sulla scomparsa del ragazzino, che frequenta la seconda media, è apparso anche sul gruppo social dei genitori degli alunni della scuola Franceschi, l’istituto frequentato da Kavindu, che abita non lontano dalla scuola, nella zona di piazzale Istria. Molti genitori anche di altre scuole stanno partecipando attivamente alle ricerche, affiggendo alcuni volantini. Chiunque abbia informazioni sul ragazzino può contattare le forze dell’ordine.