Milano – Donna litiga con il compagno per gelosia e poi si accoltella

0
192

È successo a Milano in un appartamento di via Paolo Segneri. Lite nella notte tra mercoledì e giovedì in un appartamento di via Paolo Segneri a Milano, dove una donna di 39 anni, italiana, è rimasta ferita a causa di un fendente al collo.

L’allarme è scattato pochi minuti prima delle due e sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 con un’ambulanza e un’auto medica e gli agenti della polizia di Stato. La vittima, trasportata in codice rosso all’ospedale Niguarda, è poi stata dimessa in mattinata con una prognosi di dieci giorni per un taglio al collo, all’angolo della mandibola.

La donna che si accoltella da sola dopo una lite per gelosia col compagno a Milano

È stata lei stessa, ascoltata dai poliziotti, a ricostruire l’accaduto. Stando al suo racconto, lei e il compagno un 36enne avrebbero litigato per motivi di gelosia dopo una serata trascorsa in casa insieme a un amico dell’uomo. A quel punto, dopo la discussione, la 39enne avrebbe preso un coltello da cucina e si sarebbe auto inferta la ferita al collo. La versione della vittima è giudicata credibile dagli investigatori, anche perché il compagno è stato collaborativo e non risultano precedenti interventi nell’abitazione per possibili maltrattamenti o aggressioni.

Commenti