Milano – Accoltellato 22enne in strada: ritrovato in una pozza di sangue

0
243

Erano circa le 2.30 di questa notte, quando un ragazzo di 22 anni è stato trovato in strada in un lago di sangue, colpito da diverse coltellate di cui almeno una molto profonda all’addome.

Siamo in via Cirià, alla periferia Nord di Milano in zona Prato Centenaro. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che ha trasportato d’urgenza il giovane all’ospedale Niguarda. Giunto in pronto soccorso i medici lo hanno operato d’urgenza.

Il 22enne non è in pericolo di vita

Da quanto si apprende il 22enne non sarebbe in pericolo di vita, nonostante le lesioni e il molto sangue perso. Sul posto sono giunte anche diverse volanti di polizia che hanno immediatamente iniziato le indagini per ricostruire la dinamica del fatto e risalire all’autore di quello che si configura come un tentato omicidio.

Le indagini sul tentato omicidio

Dell’aggressione, vista anche la tarda ora, non ci sarebbero testimoni oculari e determinante sarà se il 22enne, quando potrà essere ascoltato probabilmente nel corso della giornata di oggi, deciderà o meno di parlare con gli investigatori. La dinamica più accreditata al momento è che il ragazzo ferito conoscesse il suo aggressore e che sarebbe stato accoltellato al culmine di una discussione.

Commenti