Il tecnico del Milan, Clarence Seedorf, al termine della sfida contro l’Atletico Madrid è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium per commentare la sconfitta dei rossoneri: “Ho visto un buon Milan. Sono contento. E’ mancato soltanto il gol. Sappiamo che l’Atletico Madrid giocava in questo modo. Nel secondo tempo ci sono mancate un po’ le gambe, c’è un po’ di rammarico. Abbiamo dimostrato superiorità contro una grandissima squadra. Siamo stati anche poco fortunati. Ma manca ancora un tempo non è finita”.

“Calo fisico? E’ una squadra che ha dato tanto, che deve sempre rincorrere l’avversario. Spende il triplo quando fai un Campionato regolare. Stiamo cercando di recuperare su tutti i fronti. Quando c’è un calo fisico aumenta la pressione dell’avversario. Ma ho visto una crescita anche per quanto riguarda la gestione della palla. Cosa mi aspetto nella sfida di ritorno? La prossima partita è lontana, spero di poter fare dei passi avanti. Per i giocatori è stato importante saggiare i propri valori in campo. Sono comunque contento da quanto espresso dalla squadra. Fatica a fare gol? Il calcio non è basket, L’importante è creare, ma noi abbiamo dei giocatori che hanno giocato pochissimo assieme. Richiede un po’ di tempo considerando che sono arrivato anche da poco, meritano tempo per crescere”.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here