Milan-Lazio: botti di fine anno a San Siro!

0
1107
milan - lazio

Il 2020 calcistico in Serie A si chiude in maniera degna: Milan e Lazio, infatti, daranno vita al big-match della giornata numero 14 del massimo campionato italiano. Le due squadre arrivano alla gara di San Siro, prevista mercoledì 23 alle ore 20:45, separate da 10 punti in classifica: una distanza che, però, non deve ingannare. 

Il Diavolo è capolista, con 31 punti conquistati e un’imbattibilità che dura dallo scorso giugno. Il cammino nella stagione 2020-2021 racconta finora di 9 successi e 4 pareggi, con 29 gol fatti e 14 reti subite. Numeri clamorosi, dietro i quali si nasconde un momento assai delicato. La banda di Pioli, infatti, arriva alla sfida con i biancocelesti priva di cinque perni fondamentali: Kjaer, Bennacer, Rebic e Ibrahimovic sono fuori causa per infortunio, con Kessié che invece dovrà ammainare bandiera bianca per squalifica. Ciò significa che a mancare sarà la spina dorsale della squadra: l’esperto centrale danese, il duo di centrocampo davanti alla difesa, i due punti di riferimento in avanti.

Nell’emergenza, però, si sta vedendo la vera anima di una squadra che non si arrende mai. Il 2-1 sul Sassuolo ha messo in mostra grinta e bel gioco dei giovani rossoneri, apparsi tutt’altro che spaesati al cospetto di un avversario che finora si era arreso soltanto all’Inter. Elementi che la Lazio dovrà tenere in grande considerazione, per evitare di lasciare il prato del Meazza a mani vuote. I capitolini finora hanno dato vita a un campionato altalenante: colpa dei tanti infortuni e delle assenze legate al Covid, oltre agli sforzi destinati a un girone di Champions molto complesso e superato con successo. 

Biancocelesti ottavi a quota 21, con 6 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte: fa impressione lo 0 nella casella differenza reti, frutto di 20 reti realizzate e altrettante subite. Nell’ultima giornata, però, Immobile e compagni hanno lanciato un grande segnale al campionato. Il 2-0 al Napoli è il frutto di una gara dominata e giocata in maniera intelligente dal gruppo di Simone Inzaghi, bravo a colpire gli avversari nei momenti decisivi. Un successo che deve far drizzare le antenne al Milan: per superare questa Lazio, i rossoneri dovranno gettare il cuore oltre l’ostacolo.

I bookmaker vedono grande equilibrio per questa sfida: la vittoria del Diavolo è quotata a poco più di 2.00, mentre il successo ospite è offerto a quote leggermente superiori al 3.00. Sono invece più alte le cifre per il segno X che, al momento, si trova tra 3.65 e 3.80. Cosa succederà a San Siro? Nella sezione pronostici di Sportytrader, è possibile leggere il parere degli esperti su Milan-Lazio (i tipster suggeriscono una gara da Over 2,5), oltre a tutte le previsioni sugli eventi sportivi clou dei prossimi giorni. Una guida utile per terminare col botto il 2020 sportivo!