Michelle Obama attacca Trump: “Sue azioni sono moralmente sbagliate”

L’ex first lady ha lanciato una serie di violenti attacchi contro il presidente Trump, descrivendo le suo politiche come razziste e accusandolo di mettere in pericolo milioni di vite americane con il suo comportamento

0
432
Michelle Obama attacca

L’ex first lady, Michelle Obama, attacca il presidente Trump in un videomessaggio pubblicato meno di un mese prima del giorno delle elezioni. Nel video afferma che Trump e i suoi alleati stanno “alimentando le paure sugli americani afroamericani” per vincere un’elezione. Inoltre ha definito le azioni del Presidente “moralmente sbagliate” e “razziste”.

Michelle Obama attacca Trump: “Incapace di gestire il virus”

Mancano meno di un mese alle elezioni presidenziali americane. Michelle Obama scende in campo a fianco di Joe Biden.

L’ex first lady, una delle donne più popolari in America, in un video messaggio alla nazione ha attaccato il presidente Trump definendolo un uomo con politiche moralmente sbagliate.

La Obama ha criticato il Presidente sulla “sua incapacità a prendere sul serio la pandemia di coronavirus”. Ha affermato che Trump ha minimizzato l’importanza di indossare mascherine e di praticare il distanziamento sociale. Inoltre ha sottolineato che il Presidente ha esposto consapevolmente i suoi sostenitori ad un virus pericoloso insistendo a tenere grandi manifestazioni elettorali durante la pandemia.  Ha infatti detto: “Sette mesi dopo, il Presidente non ha ancora un piano per combattere questo virus. Continua ha non indossare una mascherina e incoraggia gli altri a fare lo stesso, anche se questa semplice azione potrebbe salvare tante vite. Invece Trump continua dire al popolo americano che questa pandemia non è una vera minaccia”.

L’ex first lady ha poi evidenziato che il Presidente sapeva della pericolosità del virus ma ha preferito mentire al popolo americano.

L’ex first lady: “Trump alimenta le paure”

Michelle Obama ha poi parlato del problema del razzismo in America. Ha asserito che Trump alimenta la paura sugli afroamericani con la sua retorica razzista. Ha inoltre incolpato il Presidente di incitare la violenza e intimidazione contro le persone di colore che partecipano alle manifestazioni per la giustizia razziale. Obama ha dichiarato: “Razzismo, paura, divisione sono armi potenti e possono distruggere la nazione”.

Obama ha poi affermato: “Il Presidente e i suoi alleati stanno alimentando le paure sugli americani sugli afroamericani mentendo su come le minoranze distruggono i sobborghi e dicendo che le proteste non sono mai state pacifiche”. Ha aggiunto: “Quello che sta facendo il Presidente è moralmente sbagliato e razzista. Ma non vuol dire che non funzionerà”.  


Michelle Obama incita gli elettori a registrarsi per votare a novembre


Obama elogia Joe Biden

L’ex first lady ha elogiato Joe Biden affermando che è il leader che ha il carattere e l’esperienza per porre fine a questo caos. Ha detto: “Esamina il tuo cuore e la tua coscienza, quindi vota per Joe Biden come se la tua vita dipendesse da questo”.  

Parlando di Biden ha anche detto che non è mai diventato cinico nonostante le tragedie personali che ha dovuto affrontare perdendo moglie e figlia in un incedente d’auto e in seguito suo figlio per un tumore al cervello. La Obama ha affermato che al contrario Trump ha dedicato tutta la sua vita ad arricchire se stesso e la sua famiglia.

Alla fine l’ex first lady si è rivolta alle donne e ha detto che la leadership del Presidente non sta creando un ambiente sicuro per le famiglie e i bambini.