Michelangelo Pistoletto e la ridefinizione della società

Una mostra diffusa che tocca alcuni palazzi della città, ridefinendo il tessuto sociale

0
242
Pistoletto Pistoia
A Pistoia Musei Michelangelo Pistoletto

Uno degli esponenti dell’Arte povera italiana e promotore della performance di gruppo e dell’idea di Terzo Paradiso, Michelangelo Pistoletto protagonista a Pistoia Musei. La mostra Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria è in programma dal 25 giugno al 25 settembre.


Collezione Bigongiari: un letterato e il Seicento fiorentino


Che rapporto esiste tra Michelangelo Pistoletto e Pistoia?

Nel 1994 Michelangelo Pistoletto scelse Pistoia per presentare Progetto Arte, idea utopico che trovò poi la sua realizzazione a Biella con Cittadellarte. Oggi, a distanza di quasi trent’anni, in occasione del suo ottantanovesimo compleanno, il Maestro torna nella città toscana con una mostra.

Cittadellarte a Biella

Fondazione Pistoletto ha promosso un progetto che fa dell’arte uno strumento di cambiamento sociale. La creatività e il talento forniscono lo stimolo a realizzare intervento di miglioramento che interessano ogni ambito della vita comunitaria. L’idea può concretizzarsi in un luogo che sia laboratorio di sperimentazione e confronto, il Terzo Paradiso. L’espressione della bellezza diventa quindi motore di sviluppo e di attività economiche e anche divulgative.

Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria e Michelangelo Pistoletto

Un progetto che si presenta mostra costellazione e, veicolando azioni in tutta la città e nel suo territorio, indica la strada per una ridefinizione del tessuto urbano e sociale. Saranno in esposizione alcune delle opere più iconiche del maestro accanto a altre create appositamente per l’evento. I lavori troveranno spazio in edifici di valore storico e identitario di Pistoia, dall’Antico Palazzo dei Vescovi alla Chiesa di San Leone. Il percorso toccherà pure la Biblioteca Fabroniana, il Museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni e l’Osservatorio Astronomico della Montagna pistoies.

Anteprima stampa

La presentazione ai giornalisti e l’inaugurazione sono in programma il 23 e 24 giugno. Alla press preview interverranno: Lorenzo Zogheri, Presidente Fondazione Caripte, Monica Preti, Direttrice Pistoia Musei e curatrice della mostra e anche Michelangelo Pistoletto. L’incontro si svolgerà quindi giovedì alle 12 all’Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi.

Immagine da cartella stampa.