Meteorite avvistato nei cieli del Regno Unito

0
191
meteorite

La sera del 28 febbraio scorso, il cielo notturno, la scia luminosa di un meteorite è apparsa nei cieli del Regno Unito. L’evento è accaduto alle 21:54 GMT ed è stato registrato da molte webcam.

Meteorite nei cieli del Regno Unito: cos’è accaduto?

Un frammento del meteorite avvistato sui cieli del Regno Unito è stato ritrovato nella Contea del Gloucestershire, in un vialetto della città di Winchcombe. Il Guardian ha riportato che la roccia spaziale pesa circa 300 grammi ed è quel che resta di un raro meteorite fatto di condrite carboniosa. Il dottor Ashley King, del Natural History Museum di Londra, ha analizzato il frammento di meteorite. Secondo le analisi effettuate, pare che la roccia provenga dalla fascia di asteroidi situata tra Marte e Giove. Il ritrovamento è ritenuto di grande importanza.

L’avvistamento

Diverse telecamere di sicurezza ha avvistato la palla di fuoco che volava nel cielo notturno. I social si sono scatenati, postando immagini e video dell’avvistamento. Il Meteor Observation Network del Regno Unito, gestito da un gruppo di astronomi, ha ricevuto centinaia di segnalazioni e filmati. Il Network ha spiegato al Guardian che queste palle di fuoco possono essere di vario colore e che di solito hanno una magnitudine di -4, come il pianeta Venere visto di sera o al mattino. Il meteorite si muoveva lentamente con una frammentazione chiaramente visibile.

L’importanza del ritrovamento

Tra le migliaia di ritrovamenti, solo in 51 casi gli scienziati hanno ritrovato la condrite carboniosa tipica del meteorite di cui parliamo. Ma cos’è la condrite carboniosa? Le condriti sono una miscela di minerali, composti organici e amminoacidi, che rappresentano gli elementi costitutivi della vita. Questi materiali sono considerati tra i più antichi e incontaminati dell’intero Sistema Solare, e potrebbero aver contribuito alla nascita della vita sulla Terra miliardi di anni fa.

Commenti