Meteo – Vortice ciclonico non lasciano l’Italia: Forti temporali e nubifragi nelle prossime ore

0
385

Un vortice ciclonico con centro motore sulla Sardegna continua a disturbare il tempo su alcune regioni d’Italia provocando rovescitemporali e locali nubifragi. Il suo lento movimento verso la Sicilia manterrà anche nelle prossime ore condizioni meteorologiche molto instabili.


Vediamo più nel dettaglio come evolverà la situazione fino a sera e soprattutto quali saranno le zone maggiormente coinvolte dal maltempo.

Già dalla primissima parte del mattino il meteo risulterà assai incerto sulla Sardegna, lungo la fascia costiera settentrionale della Toscana, in Liguria e su gran parte del Piemonte. Su queste aree si attiveranno piogge sparse, rovesci e qualche temporale. Nubi sparse invece le troveremo sulla Sicilia e sulle coste laziali mentre sul resto del Paese avremo cieli più puliti ed un maggior soleggiamento.

Il quadro meteorologico sarà comunque destinato a rimanere compromesso per tutto il corso del pomeriggio e della seraRovescitemporali e locali nubifragi non lasceranno l’Italia colpendo soprattutto le due Isole Maggiori, l’estremo Nordovest con piogge anche su Lombardia ed ovest Emilia, molti tratti del comparto alpino specie quello centro-occidentale. Altre deboli piogge bagneranno il Lazio e le coste toscane.

Vi segnaliamo inoltre che sulla base dei fenomeni previsti e in atto, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso per la giornata di Venerdì 11 Settembre, un’allerta gialla su gran parte dei settori di Piemonte, Lombardia, Sicilia e su tutto il territorio della Sardegna.

Ma sul fronte meteorologico ci sono anche buone notizie. Nel corso dell’ormai imminente weekend, infatti, la pressione andrà nuovamente aumentando, specie da Domenica, a garanzia di un rapido miglioramento su gran parte dell’Italia.