Meteo Venti – Forti venti di tempesta in arrivo sull’Italia. Ecco le zone più a rischio

0
304

In arrivo VENTI di TEMPESTA. Una nuova BURRASCA di VENTO con raffiche fino a quasi 100 km/h è pronta a colpire l’Italia. La causa è da attribuire al cambiamento del quadro meteorologico a livello europeo . 

Una saccaturaseguita ad un impulso freddo-artico vedrà, TRA POCHE ORE, un rinforzo delle correnti che renderà i mari agitati e in alcuni casi in burrasca. 
Nel pomeriggio di lunedì 9 dicembre irromperà il Maestrale sulle aree occidentali del Paese, con raffiche fino a quasi 100 km/h in particolare sulla Sardegna Nord-Occidentale (soprattutto sul sassarese), sul canale di Corsica e, entro sera anche sulla Sicilia settentrionale.


A causa dei forti venti il mar Tirreno sarà agitato e localmente in BURRASCAcon onde alte fino a 5/6 metri. Non escludiamo dunque mareggiate lungo le coste esposte. 

Nella giornata di martedì 10 dicembre, il fronte ARTICO raggiungerà tutte le regioni richiamando ulteriore aria fredda con VENTI intensi e burrascosi. Prevediamo quindi una giornata davvero VENTOSA con la tramontana che sfiorerà i 70/90 km/h su Liguria e Sardegna. Anche sul versante adriaticosono attese raffiche superiori ai 70 km/h (tra le Marche e la Puglia) che accentueranno ulteriormente la sensazione di freddo (wind-chill). 

La situazione tenderà a migliorare, solo in parte, dalla serata, con l’attenuazione (temporanea) dei venti sui settori nord-occidentali, mentre saranno ancora sostenuti su quelli del basso-Tirreno, del versante Adriatico e sullo Ionio.

Anche mercoledì 11 dicembre prevediamo raffiche da Nord-Nord/Est, tra il moderato e il forte, sul Salento, Stretto di Messina e sulla Calabria Ionica. 
Da giovedì 12, invece, tornerà nuovamente il Maestrale sui settori occidentali prima della rotazione dei venti dai quadranti sud-occidentali e quindi il Libeccio che diventerà BURRASCOSO tra venerdì 13 e sabato 14 sul versante tirrenico, con mari agitati e mareggiate.

Commenti