Meteo – Venti di burrasca sull’Italia con mareggiate violenti

0
150

Insieme all’intenso maltempo che oggi sferzerà l’Italia, con il rischio di nubifragi e situazioni critiche, oggi diverse regioni dovranno affrontare anche il vento, particolarmente intenso.

Il Libeccio sferzerà con forza tutti i bacini, con violente raffiche di burrasca che potranno anche superare i 70-80 km orari sul Mare di Sardegna, sullo Ionio e sul medio- alto Tirreno.


Il vento sarà intenso anche sull’Adriatico, dove soffierà dai quadranti meridionali con raffiche che potrebbero superare i 50 km orari. Nella seconda parte della giornata il vento tenderà a rinforzarsi ulteriormente, in particolare sul Mar di Sardegna e sul Tirreno.

Alto il rischio di mareggiate sulle coste più esposte: onde particolarmente alte sono attese, soprattutto tra la fine della giornata di oggi e la prima parte di sabato, sulle coste occidentali della Sardegna, lungo il Tirreno, in Liguria, lungo la Calabria meridionale e nel sud della Puglia. Su Sardegna, Toscana e Lazio sarà possibile osservare onde di 5 metri, che al largo potranno raggiungere anche i 6 metri.

Il vento preoccupa anche i rilievi: sulle Alpi occidentali e soprattutto in Appennino è particolarmente elevato il rischio di registrare raffiche di tempesta, che possono localmente superare anche i 100 km orari.
Preoccupa in particolare l’Appennino centrale, che oggi dovrà far fronte a raffiche tempestose e piogge molto abbondanti, con il rischio di situazioni critiche legate anche al rapido scioglimento dell’abbondante neve che è presente al suolo, favorito dal veloce e sensibile aumento delle temperature.

Commenti