Meteo – Uragano Lorenzo sta per minacciare l’Europa . Quali sono i rischi per l’Italia

0
374

L’uragano Lorenzo è già entrato nella Storia come il più potente mai registrato a quella latitudini importanti.

Importanti aggiornamenti su LORENZO, l’Uragano dei Record che sta per Minacciare l’Europa. Scopriamo subito le ultime novità UFFICIALI secondo la NOAA (ente americano che monitora gli Uragani) e quali sono i veri Rischi per l’Italia.

L’uragano Lorenzo è già entrato nella storia per essere l’uragano più intenso nell’Oceano Atlantico orientale, quindi in rotta verso l’Europa. Insomma, un evento ECCEZIONALE, senza PRECEDENTI anche perché ha raggiunto la categoria 5 (su un massimo di 5) nella scala Saffir-Simpson. Ma ciò che lo rende un evento RARO è la sua estensione (ben 1300 chilometri di diametro) e la pressione (scesa fino ai 925 hPa), con venti fino a 260 km/h. 

Nelle prossime ore Lorenzo punterà l’arcipelago delle Azzorre, dove transiterà come un uragano di categoria 2 con venti attorno ai 150 km/h, piogge alluvionali e mareggiate. Le onde in particolare potrebbero raggiungere l’altezza record di 15/20 metri, come una casa di 4 piani.

Ma non finirà qui: l’ultima traiettoria ipotizzata dai modelli meteorologici mostra come l’uragano dovrebbe proseguire la sua corsa verso l’Irlanda e il Regno Unito. Sulle isole britanniche si attiveranno venti forti fino a 90/100 km/h accompagnati da piogge intense e temporali.

Quali sono invece i rischi per l’Italia? Il vasto sistema perturbato prodotto da Lorenzo sarà inglobato dalle correnti oceaniche che riusciranno a spingersi verso l’Europa, varcare le Alpi e giungere sull’Italia sotto forma di perturbazione atlantica alimentata da un flusso più fresco proveniente da Nord.

Questo è ipotizzabile per il prossimo weekend, ma data l’imprevedibilità ed eccezionalità dell’evento è necessario attendere ulteriori aggiornamenti sulla traiettoria così da capire gli effetti reali per il nostro Paese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here