Meteo Temperature – Ondata di gelo sull’Italia: anche Roma e Napoli sottozero

0
202

Il freddo intenso non molla la presa sull’Italia, e dopo un sabato di gelo le temperature sono calate ulteriormente. In tutto il Paese sta facendo più freddo del normale, con valori ovunque inferiori alle medie stagionali, ma l’anomalia è sensibile soprattutto nelle regioni centro-meridionali.

freddo 17 gennaio
Mappa: MeteoNetwork

Questa notte anche molte zone del Centro-Sud hanno vissuto gelate, in alcuni casi anche molto intense, e tra le città più fredde spiccano perfino Roma e Napoli.
Sottozero la Capitale, che secondo i dati diffusi dall’Aeronautica all’alba registra -1°C e nella notte ha raggiunto addirittura i -2 gradi. Si gela anche a Napoli, dove nella notte la colonnina di mercurio è scesa fino a -1°C e all’alba registra 0 gradi. Il freddo è decisamente più intenso del normale anche nel resto del Centro-Sud e in Sicilia: sul Monte Scuro, in Calabria, si sono raggiunti i -10 gradi. Tra le città spiccano i -3 °C di Perugia e Pescara, i -2 di Viterbo e Amendola, in provincia di Foggia, i -1°C di Arezzo, Grosseto e Campobasso.

Il freddo attanaglia anche il Nord, dove si sono registrate gelate diffuse e piuttosto intense, seppur con valori un po’ meno distanti dalla media stagionale. Torino ha raggiunto i 4 gradi sottozero, Milano è scesa a -1, Verona e Venezia fino a -2. Temperature decisamente più rigide si registrano ad alta quota: sul Plateau Rosa, in Valle d’Aosta, la colonnina di mercurio ha raggiunto i -17 gradi, -1 a Dobbiaco (BZ).

Commenti