Meteo Sud – Allarme Maltempo tra Sicilia, Calabria e Basilicata. Ecco cosa accadrà

0
168

Sicilia, Calabria e Basilicata con allarme maltempo. A partire da venerdì 24 il tempo sull’Italia subirà un graduale e forte peggioramento per l’avvicinarsi di un vortice ciclonico che dalla Francia raggiungerà la Sardegna nella giornata di sabato e poi velocemente il Sud nel corso di domenica.

Questa configurazione piuttosto pericolosa oltre a colpire il Nordovest, interesserà con maggior violenza dapprima la Sicilia, poi la Calabria e quindi la Basilicata. Cerchiamo di capire cosa accadrà.

Nel corso di sabato 25 il ciclone si posizionerà sulla Sardegna per muoversi in serata verso la Sicilia. 

Sabato il tempo peggiorerà via via più diffusamente sulla Sicilia a partire dalla provincia di Agrigento verso quella di Caltanissetta, Enna e quindi Catania e Siracusa. Su queste zone piogge via via più abbondanti e sotto forma di nubifragi potrebbero causare allagamenti o alluvioni.

Ma la giornata peggiore sarà quella di domenica quando il vortice sarà posizionato proprio tra Sicilia e Calabria. Forti venti di Scirocco a più di 90 km/h flagelleranno le coste ioniche di Sicilia, Calabria e Basilicata.
Su queste regioni il maltempo si accanirà con inaudita violenza, soprattutto sulla Calabria sulle province di Reggio Calabria, Catanzaro, Crotone e Cosenza e in Basilicata sulla provincia di Matera.

Secondo gli ultimi aggiornamenti gli accumuli di pioggia su alcune aree esposte a questo tipo di configurazione prettamente autunnale potrebbero superare i 150/170 mm in poche ore.

Sulla Sicilia, sulla Calabria (specie ionica) e sulla Basilicata (soprattutto il materano) potrebbero verificarsi alluvioni, frane, allagamenti e straripamenti di corsi d’acqua, per cui invitiamo sin da ora a prestare attenzione e a uscire di casa soltanto per impegni inderogabili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here