Meteo – Scoppiano improvvisi temporali con grandine forte: ecco dove

0
317

Forti temporali in attoLa coda di una perturbazione atlantica in transito sull’Europa centrale sta provocando intensi temporali sull’arco alpino con grandinate e forti colpi di vento.

Al momento i settori più interessati sono stati quelli del Trentino Alto Adige, la Valtellina e l’alta Valcamonica dove si registrano ingenti quantitativi di pioggia

Purtroppo tali condizioni favorevoli a eventi meteo estremi si riproporranno anche nelle prossime ore. Infatti la tanta energia potenziale in gioco (umidità nei bassi strati dell’atmosfera) fornirà il carburante per lo sviluppo di imponenti celle temporalesche. La miccia che farà “scoppiare” la polveriera sarà il transito in quota di aria più fresca e instabile di origine Atlantica.

EVOLUZIONE PROSSIME ORE  Massima attenzione in particolare alle regioni settentrionali, dove resterà elevato il rischio di forti temporali, localmente accompagnati da grandine e da forti colpi di vento, con raffiche fino a 100 km/h. 
Nel dettaglio,ci aspettiamo rovesci temporaleschi dapprima sull’arco alpino (Verbano, Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige), in estensione poi alle pianure del Piemonte specie sulle province di Biella, Torino, Novara e Cuneo. Successivamente occhi puntati sulle medio e basse pianure di Lombardia ed Emilia Romagna con il rischio più che concreto di nubifragi. Fenomeni sicuramente meno probabili sul resto del Nord.

Anche la Protezione Civile ha diramato infatti un’ALLERTA GIALLA in vista delle prossime ore.

Il radar meteorologico mostra i tanti temporali in atto Il radar meteorologico mostra i tanti temporali in atto

Commenti