Meteo San Valentino – Tempesta dì San Valentino con neve e freddo.

0
240

San Valentino con irruzione gelida. Ponderate bene dove e come trascorrere il giorno di San valentino cari amici innamorati, in quanto il meteo pare non sarà dei migliori. Anzi, se tutto verrà confermato, sarà proprio in questo frangente che l’atmosfera si ricorderà di essere ancora alla metà di febbraio e non già in primavera inoltrata. 

In sostanza non dovrete preoccuparvi solo del possibile maltempo, ma anche di tenere a disposizione indumenti invernali. Vediamo comunque di capire meglio cosa ci riservano le previsioni per la festa degli innamorati.

A rendere le cose un po’ difficili sul fronte meteorologico, ci penserà l’arrivo di una tempesta che porterà tanta neve, vento e freddo un po’ su tutta Italia.

La giornata di venerdì 14 febbraio potrebbe dunque essere contrassegnata dal brutto tempo, con una vera e propria TEMPESTA, che colpirebbe dapprima il Nord, con piogge e nevicate sui rilievi alpini, ma con un rapido peggioramento anche al CentroSud nella seconda parte della giornata, con la formazione di un vero e proprio vortice di bassa pressione. Sarà proprio su queste regioni che il maltempo potrebbe colpire in modo più deciso con piogge diffuse, temporali, forte vento, ma anche con un generale calo termico che favorirebbe il ritorno della neve sui comparti appenninici, a quote piuttosto basse. 

Anche il vento sarà verosimilmente uno dei protagonisti: in mattinata è atteso impetuoso di Maestrale con raffiche fino a 90 km/h, poi dal pomeriggio/sera dovrebbe girare dai quadranti orientali con Bora e Grecale a 80 km/h e con conseguenti diffuse mareggiate sulle coste esposte.

Mancano naturalmente ancora diversi giorni e non è ancora detto che Cupidonon possa far qualcosa per cambiare, in meglio, le previsioni. Restiamo dunque in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Per un APPROFONDIMENTO:

Commenti