Meteo – Ormai fine Luglio senza speranza? Arriva un break temporalesco con violenti nubifragi e grandine sull’Italia

0
244

Ci aspetta un finale di Luglio a dir poco dinamica dal punto di vista meteorologico: gli ultimi giorni del mese potrebbero essere addirittura caratterizzati dall’arrivo di un ciclone carico di grandine, pronto a colpire gran parte dell’Italia. 


Fine mese senza speranza dunque? Facciamo dunque il punto della situazione analizzando l’aggiornamento e tracciando una tendenza.

Dando uno sguardo agli ultimi aggiornamenti modellistici emerge come intorno al 26/27 di luglio una profonda area depressionaria in arrivo dal Nord Europa potrebbe dar vita ad un vero e proprio vortice ciclonico, pronto ad investire il nostro Paese. 

A causa dei forti contrasti tra masse d’aria completamente diverse, da una parte le correnti fresche ed instabili polari e dall’altra aria calda ed umida in risalita dall’Africa, non sono da escludere eventi meteo particolarmente intensi, come grandinate e forti colpi di vento. 

Andrà prestata la massima attenzione in particolare alle regioni settentrionali, ma successivamente anche a quelle centrali. Per capire dove esattamente colpiranno le precipitazioni più forti occorrerà aspettare ancora qualche giorno, per questo motivo vi invitiamo a seguire i nostri prossimi aggiornamenti. Ciò premesso, sembra proprio che luglio voglia finire mettendo ancora i bastoni tra le ruote a un’estate che, finora, non è mai veramente esplosa.

Un cambiamento potrà configurarsi solamente negli ultimissimi giorni del mese, quando l’anticiclone africano dovrebbe tornare a riprendersi la scena. Ma sarà davvero così?

I colpi di scena in questa estate 2020 non sono certamente mancati e dunque bisogna andare con i piedi di piombo. Ci aggiorneremo. 

Fine luglio: prima temporali poi l'anticiclone africano tornerà protagonista Fine luglio: prima temporali poi l’anticiclone africano tornerà protagonista

Commenti