Meteo Neve – Arriva nuovo carico di Neve a quota bassa: fiocchi presenti anche in pianura

0
332
Road in snow

Un nuovo carico di neve è pronto a raggiungere l’Italia nei prossimi giorni: la “dama bianca” scenderà in qualche caso in maniera copiosa e, nonostante non sia attesa in pianura, quanto meno inizialmente, complice qualche sacca di aria fredda presente soprattutto al Nord, potrebbe scendere anche a bassa quota.


Cerchiamo di capire quali saranno le zone maggiormente coinvolte, grazie agli ultimi aggiornamenti.

A partire dalla giornata di giovedì 21 l’Italia sarà interessata da un corposo peggioramento provocato dal sopraggiungere di una perturbazione di origine atlantica: la neve farà inizialmente la sua comparsa sulle Alpi, intorno ai 6/700 metri di quota, ma attenzione perché localmente dei fiocchi potrebbero raggiungere anche quote ben più basse, quasi di pianura sul Piemonte occidentale e, in particolare sul cuneese. Nella notte su venerdì non da escludere fenomeni di pioggia mista neve sul torinese.
La coltre bianca ricoprirà anche i rilievi appenninici, ma a quote ben più alte, segnatamente intorno ai 1500 metri, in particolare sull’Appennino tosco-emiliano, dove avremo gli accumuli più consistenti.

Ma non è finita qui: venerdì gli occhi saranno puntati soprattutto sulle Alpi e sulle Prealpi centro-orientali, dove il limite delle nevicate (a tratti anche copiose) arriverà a circa 8/900 metri e dove entro la fine dell’evento sono attesi almeno una trentina di cm di neve fresca oltre i 1400/1500 metri; inoltre, anche località un po’ più in basso, come per esempio Cortina d’Ampezzo (BL) e San Candido (BZ), intorno ai 1200 metri di quota, riceveranno una generosa nuova imbiancata dopo il “carico” delle scorse settimane.


Stante una maggiore resistenza delle temperature fredde in quota, qualche fiocco potrà ancora scendere più in basso, sul Piemonte occidentale, ancora fin quasi al piano.
Successivamente, a causa del rinforzo dei venti dai quadranti meridionali (Libeccio), la quota neve è destinata a salire rapidamente.