Meteo Natale – Come sarà il tempo per le Feste? Ecco l’aggiornamento del Centri Europeo

0
291

Natale insolito, con tanto sole e temperature ben oltre le medie di riferimento. Ci stiamo avvicinando velocemente al NATALE e la domanda sorge spontanea e interessa un po’ tutti: che tempo farà per le FESTE?

Riuscirà l’alta pressione a concedere un po’ di tregua dal maltempo? Scopriamolo subito con l’ultimoimportante AGGIORNAMENTO del Centro Europeo.

Nei prossimi giorni e almeno fino a buona parte del weekend il tempo sull’Italia sarà condizionato dall’ennesima perturbazione atlantica che provocherà venti tempestosi, nubifragi e copiose nevicate sulle nostre montagne. Con l’inizio della prossima settimana, tuttavia, le configurazioni a livello europeo inizieranno a cambiare in modo sostanziale, con risvolti significativi anche per il nostro Paese.

Dando uno sguardo alle carte meteo a nostra disposizione salta subito all’occhio come, proprio in concomitanza, con la Vigilia, un vasto campo ANTICICLONICO guadagnerà terreno, espandendosi su buona parte del bacino del Mediterraneo. Per questo motivo ci attendiamo una prevalente stabilità, con tempo soleggiato da Nord a Sud e con temperature nemmeno troppo fredde.

La massa d’aria in arrivo è infatti di matrice africana e provocheràvalori decisamente oltre le medie climatiche attese nel mese di dicembre. Si protrarrà dunque la fase di caldo anomalo, in linea con i cambiamenti climatici ormai in atto da diverso tempo.

Ci aspetta, in buona sostanza, un NATALE insolito (anche se ultimamente ci si è un po’ abituati), con il sole e con temperature massime fin verso i 15°C sulle regioni centro-meridionali: addirittura non sono da escludere punte fino a 17/18°C sulle due Isole maggiori. Qualche grado in meno al Nord, ma sempre con valori di tutto rispetto, diciamo intorno ai 10°C, salvo dove si formeranno dei banchi di NEBBIA, possibili soprattutto sulle basse pianure.

In vista della parte finale del 2019 le condizioni meteo potrebbero tuttavia cambiare nuovamente, con la possibilità di qualche SORPRESA proprio per l’inizio del nuovo anno.

Commenti