Meteo Italia – Vento, Rovesci e Nevicate nelle prossime 48 ore. Ecco le previsioni di domani

0
213

Prossime 48 ore con Vento, Rovesci e Nevicate.Sembra si sia rotto quella sorta d’incantesimo che ha portato una lunghissima serie di giornate stabili, soleggiate e troppo miti per la stagione. 

L’alta pressione infatti ha cominciato a perdere di energia ed ora le perturbazioni atlantiche riescono ad attraversare l’Italia, seppur velocemente, da nord a sud. Una di queste è transitata mercoledì ed una seconda si sta già avvicinando da ovest e nelle PROSSIME 48 ore disturberà il meteo su molte regioni con VENTI, ROVESCI e NEVICATE. Vediamo dunque cosa ci riservano le PREVISIONI fino a venerdì.

Giovedì mattina il meteo sarà abbastanza tranquillo salvo qualche residua nota d’incertezza tra la Calabria tirrenica e il nord-est della Sicilia eredità della perturbazione sopraggiunta mercoledì. La situazione comunque migliorerà molto rapidamente col passa delle ore. Nel contempo però, ecco che il meteo comincerà nuovamente a peggiorare ad iniziare dall’arco alpino con le prime nevicate soprattutto sui comparti di confine e sulla Valle d’Aosta. 

Dalla tarda mattinata e specialmente dal primo pomeriggio le nubi si faranno strada su gran parte del Nord fino alla Toscana e le Marche. Arriveranno in seguito anche piogge sparse su Ovest Emilia, Liguria di Levante e sui settori centro-settentrionali toscani. La perturbazione insisterà su queste zone fino a sera quando riuscirà a spostarsi anche verso sud portando qualche piovascosu Umbria, Lazio, Campania e coste tirreniche settentrionali calabresi. 

La perturbazione produrrà invece effetti scarsi sul resto del Paese dove il meteo si manterrà più asciutto e a tratti anche soleggiato specie sul resto del Sud e sull’area del medio e basso Adriatico. 

Attenzione anche ai venti che soprattutto dal pomeriggio torneranno a rinforzare da ovest su tutta l’area tirrenica con forte intensità sulla Liguria e le coste toscane dove non si esclude qualche possibile mareggiata. Temperature in moderata flessione nei valori massimi specie nelle aree raggiunte dal brutto tempo. 

Venerdì il fronte atlantico si sposterà ulteriormente verso sud accompagnato da un rinforzo dei venti di Maestrale. Il meteo infatti risulterà assai incerto in mattinata su basso Lazio, Campania, Calabria, ovest della Basilicata e nel sud della Puglia. Qui ci attendiamo ancora qualche rovescio localmente temporalesco ma in un contesto di miglioramento nel corso del pomeriggio. 

Sul resto d’Italia tornerà un deciso soleggiamento e con temperature massime in nuova ripresa soprattutto sul lato tirrenico. Farà decisamente più freddo invece la notte soprattutto al Nord e nelle valli più interne del Centro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here