Meteo Italia – Tempo instabile fino a Giovedì. Poi colpo di scena

0
139

Ancora meteo invernale fino a giovedì, poi colpo di scena. Una perturbazione sta attraversando l’Italia sospinta da aria piuttosto fredda che sta contribuendo a riportare un clima quasi da pieno inverno su molte delle nostre regioni.

Il quadro meteorologico è dunque destinato a rimanere ancora relativamente freddo ed instabile, almeno fino a giovedì. In seguito ci attendiamo tuttavia un colpo di scena. 

Ma vediamo più nel dettaglio le previsioni per i prossimi giorni. 

Quella di martedì sarà una giornata all’insegna di un miglioramento del tempo al Nord in quanto i venti tesi dai quadranti settentrionali spingeranno la perturbazione verso il Centro-Sud e sarà infatti proprio su questi settori che il maltempo concentrerà la sua azione, con piogge e nevicate a quote piuttosto basse. 

Mercoledì l’alta pressione comincerà ad avanzare verso l’Italia. Avremo dunque tanto sole sulle regioni centro-settentrionali, anche se il rasserenamento provocherà un freddo in aumento di notte, in particolare sulla Val Padana e su alcuni tratti più interni del Toscana e dell’Umbria, aree dove qualche debole gelata non è del tutto da escludere.

Tempo più incerto al Sud, in particolare sui comparti ionici. Nel contempo una moderata circolazione di bassa pressionea ovest della Sardegna provocherà un aumento delle nubi sull’Isola e via via anche sulla Sicilia.

Giovedì avremo infatti un quadro meteo un po’ capriccioso sulle due Isole maggiori dove si potranno verificare alcune piogge a carattere irregolare. Bel tempo invece altrove, con temperature in generale aumento. 

Venerdì la bassa pressione si muoverà verso il nord Africa per poi collocarsi sull’area ionica. Il cielo risulterà parzialmente o irregolarmente nuvoloso in Sardegna, dove peraltro si manterrà abbastanza basso però il rischio di precipitazioni.

E’ atteso invece un peggioramento sulla Sicilia e sulla Calabriadove, soprattutto in serata, si avranno forti rovesci temporaleschi e anche locali nubifragi,specie sulle zone ioniche. Continuerà invece il bel tempo sul resto del Paese, con clima che diverrà ulteriormente mite.

Infine, nel corso del prossimo weekend assisteremo ad un ulteriore espansione dell’alta pressione sul nostro Paese, con residue note d’incertezza solamente sabato sui settori costieri ionici, mentre la domenica risulterà molto mite e soleggiata praticamente ovunque.

Commenti