Meteo Italia – Nuovo vortice verso l’Italia, con forti temporali. Ecco le previsioni fine al week end

0
630

Mercoledì, nuovo vortice verso l’Italia. L’Italia si è finalmente presa un attimo di pausa sul fronte maltempo.

Nonostante rimanga sempre alta l’allerta fiumi per via delle abbondanti nevicate di questi giorni, le intense precipitazioni hanno fortunatamente abbandonato il nostro Paese. Tuttavia le notizie sull’immediato futuro non sono delle migliori.

Nemmeno il tempo di leccarsi le ferite, ed ecco che un nuovo CICLONE è già in viaggio verso l’Italia pronto a colpirla nel corso della giornata di mercoledì. Ci attendiamo dunque l’arrivo di nuove e forti piogge e altre nevicate sui rilievi alpini. Vediamo dunque nel dettaglio le previsioni fino al WEEKEND.

Mercoledì 27 ecco l’atteso nuovo peggioramento. Già dalle prime ore del mattino cadranno piovaschi sparsi su gran parte del Nordovest con nevicate sopra i 1500-1600 metri. Col passare delle ore i fenomeni si sposteranno rapidamente verso il Nordest e su gran parte delle regioni centrali in particolare l’area tirrenica.

Su alcuni tratti del Levante ligure e sulle coste settentrionali della Toscana, i fenomeni potrebbero risultare anche forti e caratterizzati da rovesci e locali nubifragi. 

Tra il tardo pomeriggio e la sera il quadro meteo migliorerà sull’estremo Nordovest mentre continuerà a piovere sul Nordest, al Centro e fino alla Campania e le coste tirreniche della Calabria.

Arriviamo alla giornata di giovedì 28 quando la perturbazione andrà a concentrare i suoi effetti al Centro Sud segnatamente sul versante tirrenico anche a causa dei venti che si disporranno da Libeccio. Migliora invece al Nord a parte qualche residuo piovasco in mattinata sul Friuli Venezia Giulia.Ancora possibile acqua alta a Venezia fino a giovedì (previsto un picco di marea tra 105 e 110 cm secondo il Dipartimento Previsioni Maree del comune).

Venerdì 29 il quadro meteorologico volgerà di nuovo verso un miglioramento. Qualche residuo piovasco si attarderà solo sull’area del basso Tirreno, segnatamente sulle coste campane e su quelle centro settentrionali calabresi. Nubi sparse sul resto del Sud e tempo più soleggiato altrove.

In seguito, nel corso del WEEKEND, l’Italia godrà di condizioni discrete nella giornata di sabato, mentre domenica i venti ruoteranno nuovamente da Scirocco pronti ad annunciare l’arrivo di una nuova perturbazione con peggioramento ad iniziare dalle regioni del Nordovest.

Commenti