Con il terzo weekend di Aprile il tempo mostrerà un altro tipo di circolazione atmosferica, infatti l’atteso peggioramento previsto per Domenica 15 non proverrà dall’Atlantico bensì dall’Africa.

Sarà una bassa pressione algerina che salendo di latitudine raggiungerà il mar Tirreno facendo peggiorare il tempo su molte regioni.

Sabato 14 le condizioni atmosferiche risulteranno piuttosto stabili con il sole che prevarrà su gran parte delle regioni. Nuvoloso soltanto in Sardegna e sulle regioni centrali tirreniche.

La nuvolosità aumenterà progressivamente nelle prime ore di Domenica 15 quando qualche piovasco andrà a bagnare l’Appennino centrale, le Marche, l’Abruzzo, e il Molise.

Nel corso della Domenica il tempo subirà un ulteriore peggioramento! al Nord e in Sardegna per l’avanzata verso il mar Tirreno della depressione Nordafricana; locali temporali interesseranno la Sardegna, l’Emilia, la Pianura Padana centrale; piogge al Nordovest e su gran parte dell’arco alpino dove la neve cadrà sopra i 2000 metri di quota.

Cielo piuttosto nuvoloso sul resto delle regioni, con temporanee schiarite soleggiate ma clima decisamente più asciutto.

Le temperature cominceranno a salire gradualmente su tutte le regioni con valori termici diurni che potranno raggiungere i 23/25° sia al Nord, segnatamente nel Triveneto, sia al Centro-Sud, come sulle regioni ltirreniche e in Sicilia.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here