EVOLUZIONE METEO E CLIMA DAL 22 AL 29 GENNAIO 2017

La linea tendenza per la terza deca di Gennaio traccia un lungo periodo con temperature sotto la media in tutta l’Italia, nevicate in varie regioni italiane, abbondanti negli Appennini, ed in arrivo anche sulle Alpi.

Sul fine mese i valori termici potrebbero salire, ma peggiorerebbero le condizioni meteo al Nord, con nevicate.

Il Sud Italia in questa fase non avrà un’ondata di gelo, bensì periodo di freddo e precipitazioni. Insomma, un clima comunque invernale.


METEO E CLIMA IN ITALIA 

Per Nord Italia si profila un periodo di freddo con gelo. La possibilità di neve viene proposta dagli elaboratori per alcune regioni come Piemonte, l’Emilia Romagna, ma si iniziano ad osservare possibilità di nevicate anche nelle altre regioni, e soprattutto nelle Alpi.
Il Centro e Sud Italia dovrebbero avere condizioni climatiche invernali, con temperature sotto la media per la nuova ondata di freddo. Tuttavia, nel fine mese il freddo dovrebbe diminuire. Per tutto il periodo ci potrebbe essere la possibilità di avere periodi di maltempo tipicamente invernale.
Più avanti, ma ormai saremo ai primi di Febbraio, potrebbero tornare in Italia nuove ondate di freddo, ma avremo modo di parlarne.
Il meteo a lungo termine è una rubrica finalizzata a stilare una traccia sull’evoluzione meteo climatica, non è una previsione meteo.
Non ha lo scopo di essere utilizzata per svolgere e programmare attività umane ed economiche di qualsiasi natura.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here