Meteo Italia – Italia nella morsa del maltempo, emergenza in diverse regioni. Ma il peggio deve arrivare

0
135

Situazione di forte maltempo sull’Italia. La nostra meteo CRONACA DIRETTA è in emergenza a causa dell’atteso vortice di bassa pressione giunto dalla Francia e che ha pilotato un’intensa perturbazione in azione in queste ore sulle le regioni del Centro-Nord e sulla Sardegna dove è in atto un FORTE MALTEMPO. 

Frane, alberi caduti, problemi ai corsi d’acqua, è questo il preoccupante bollettino causato dalle avverse condizioni meteo che nelle ultime ore si sono abbattute soprattutto sul Ponente ligure, specie sul Sanremese ed Imperiese.

Purtroppo sul fronte previsionale non arrivano buone notizie in quanto tra la serata e la notte successiva molte zone rimarranno ancora sotto la morsa del maltempo ed in particolare la fascia alpina e prealpina del Triveneto, dove cadrà inoltre abbondante e copiosa la neve intorno ai 1300 metri.

Forti rovesci e locali nubifragi interesseranno ancora il Levante ligure, fino all’alta Toscana, con piogge in trasferimento durante la notte a tutta la fascia tirrenica e in particolare sul Lazio e la Campania, ma anche sulla Sardegna occidentale, preludio ad un inizio di weekend ancora fortemente perturbato, specialmente sui settori del medio e basso Tirreno.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto, vi ricordiamo che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso per la giornata di venerdì 20 dicembre, ALLERTA ROSSA per rischio idrogeologico sull’intero territorio della regione Liguria. Allerta arancione invece su gran parte della Lombardia, sull’area sud-orientale del Piemonte e sui bacini centrali emiliani. Allerta gialla sul Friuli Venezia Giulia, le restanti zone dell’Emilia Romagna, gran parte di Piemonte, in Lombardia, sulla Toscana centro settentrionale, su parte di Lazio e della Campania, sull’Umbria e la Sardegna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here