Meteo Italia – Ecco Nubifragi, Nevicate e Vento Forte sul molte regioni nelle prossime ore

0
136
Nemmeno il tempo di rivedere un po’ di sole ed ecco che è già imminente un’altra perturbazione alla volta del nostro Paese, pronta a riportare piogge e nevicate. 

Il quadro meteorologico è dunque destinato a peggiorare già nelle prossime ore su alcune regioni del Paese. Ma vediamo più nel dettaglio come evolverà la situazione generale.

Nel corso di giovedì il tempo peggiorerà rapidamente al Nord, segnatamente sui rilievi alpini centro-occidentali dove comincerà a verificarsi qualche nevicata sopra i 900/1000 metri di quota. Arriveranno anche le prime piogge su Lombardia, est del Piemonte e sui settori centrali della Liguria. Col passare delle ore la situazione andrà ulteriormente peggiorando su tutto il Nord con piogge più diffuse e nevicate a tratti generose sui rilievi alpini, soprattutto su quelli del comparto occidentale. Il tutto sarà accompagnato da un deciso rinforzo del vento

Attenzione al pomeriggio/sera quando forti rovesci e nubifragi con locali grandinate potranno colpire la Liguria centrale e di levante, estendendosi fino alla Toscana settentrionale. Ancora piogge sul resto del Nord e neve sulle Alpi centro-orientali fino a quote piuttosto basse (7/800 metri). 
Verso sera il meteo andrà peggiorando anche su alcuni tratti del Centro, come nelle Marche, in Umbria, su tutta la Toscana e, a scendere, su Sardegna e Lazio. 
Situazione più tranquilla invece al Sud dove avremo solo una moderata variabilità, tuttavia in un contesto decisamente più asciutto.

Sul fronte termico l’Italia sarà praticamente divisa in due. Al Nord si registreranno valori abbastanza consoni al periodo, mentre al Sud e sul versante centrale tirrenico il clima si manterrà un po’ più mite, peraltro senza particolari eccessi.

La perturbazione sarà seguita dalla formazione di un nuovo vortice di bassa pressione che condizionerà negativamente il meteo anche nella giornata di venerdì, soprattutto sul Nordest e su gran parte delle regioni centro-meridionali. 


Vi daremo ulteriori aggiornamenti nel corso della giornata.

Commenti